Autore: Paolo Giardina Topic: Ma chi è l'umanoide disturbatore, il famoso troll?  (Letto 1530 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Paolo Giardina

  • Piccolo Scriba
  • **
  • Post: 60
  • Sesso: Maschio
Ma chi è l'umanoide disturbatore, il famoso troll?
« il: 19:30:51 pm, 21 Ottobre 2014 »
  • Publish


  • Ebbene, ci sono i “troll”.
    Mi sono documentato, è una “creatura umanoide” diffusa nella mitologia norvegese. Si parla di troll in Herry Potter e nel Signore degli Anelli; simboleggia colui che nella comunità virtuale“disturba la comunicazione tramite messaggi provocatori, fuori tema o completamente senza senso, con l'obbiettivo di  fomentare gli animi”.

    Che poi, questo umanoide disturbatore virtuale, assomiglia pari pari, ai nostri leader politici, e non solo, della vita reale, capaci di comunicare “con messaggi provocatori, spesso fuori tema e senza senso, con l'obbiettivo di fomentare gli animi”.
     
    Si erge un elemento omerico, nel senso di mitologico, pre-filosofico, che ci trasporta a quel parallelismo tra virtuale e reale, tra il mondo della rete e quello, assai più complesso, della società. Di più, il virtuale ed il reale si uniscono in una simbiosi perfetta, diventano inscindibili, al punto che spesso non si riesce a distinguerli.

    E' tutto un “gioco di società” con cui ci divertiamo, trascorriamo delle divertenti giornate, una finzione, dove tutti siamo protagonisti in una sorta di “presa per cul vicendevole”.

    Esistono “quelli” che disquisiscono sui nostri interessi, vivono in un altro mondo, come in un “Olimpo”, dove i problemi non sono uguali ai nostri, loro si fanno la guerra in una dimensione virtuale. Non sono neppure sfiorati dalla crisi, incitano a “scendere in piazza”, a lottare -per i loro diritti, facendoci credere che sono i nostri- gli uni a difendere le scelte del governo, gli altri a contestarle, e noi, coprotagonisti della sceneggiata, “obbedienti” -come pecore- ci facciamo la guerra, vera,  reale, altro che virtuale.   

    Ecco, coloro che si occupano dei nostri problemi, della nostra crisi, sollevando o mantenendo la propria posizione personale in una condizione di no-crisi e nel contempo ci incitano alla “guerra” tra di noi, sono propriamente “umanoidi”.

    Loro, ci prendono per il “sederino”, e noi ci facciamo prendere...

    Il gioco delle convenienze: “se tu dai una cosa a me io poi do una cosa a te”, si chiama trattativa, quella vera, mica virtuale. Si definisce di società, ma è un gioco assolutamente individuale, dove ognuno pensa a farsi esclusivamente i fatti propri.

    E se li lasciassimo litigare, mentre noi discutiamo?

    paolo.giardina@virgilio.it

     Archivio > Input.
    « Ultima modifica: 20:05:45 pm, 24 Ottobre 2014 da Paolo Giardina »

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!