Autore: SC Topic: Non si può fumare nel Locale! e lo pestano. 2 arresti ad AVOLA  (Letto 2240 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
i carabinieri li hanno fortunatamente arrestati questi due imbecilli.
si ritengono immuni dalle leggi e con il diritto di poter fumare dove vogliono e usano la violenza per esercitare questo presunto diritto.

ecco il comunicato stampa dei carabinieri
Citazione
Ieri sera 03 mag 2010, alle ore 18.30 circa, in avola (sr), i militari della locale stazione carabinieri a conclusione di complessa ed articolata attivita’ d’indagine di inziativa, traevano in arresto su ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di siracusa, per “danneggiamento, violenza privata, lesioni personali con aggravanti in concorso” le sottonotate persone:

- patane’ davide, nato ad avola (sr) 1978, ivi residente, celibe, panificatore, già noto ai carabinieri per reati contro la persona;

- gallo salvatore, nato a siracusa 1980, residente in avola, celibe, meccanico, già noto ai carabinieri per reati inerenti la normativa su stupefacenti e armi.

I due erano stati protagonisti di un pestaggio, avvenuto il 17 febbraio 2010, in danno di un cinquantenne O.P. di avola proprietario di un locale pubblico avolese che la sera precedente aveva chiesto più volte ai giovani di non fumare all’interno del proprio esercizio  pubblico in ossequio alle disposizioni in materia.

 I giovani la sera della discussione sul momento avevano reagito stizziti minacciando  l’uomo e poi ne era sorta una discussione conclusasi con la richiesta del proprietario di allontanarsi dal locale.

I due ragazzi, oggi tratti in arresto, ritenendo di essere stati buttati fuori ingiustamente dal locale  reagivano organizzando una sorta di spedizione punitiva svoltasi qualche giorno dopo  allorquando fermavano O.P. in una via del centro abitato mentre si trovava  a  bordo della propria autovettura. I due aggressori lo fermavano e lo facevano scendere dall’auto riempiendolo di calci e pugni.

 Forse nemmeno il Patanè ed il Gallo si rendevano bene conto di ciò che facevano accecati dall’ira ma nel pestaggio procuravano diverse lesioni ad O.P. che lo obbligavano a ricorrere alle cure dei sanitari che gli rilasciavano certificati medici per 20 giorni di prognosi.

Gli arrestati venivano tradotti, il patane’ davide,  presso la casa circondariale di siracusa mentre il gallo salvatore veniva accompagnato presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari.
« Ultima modifica: 09:28:51 am, 04 Maggio 2010 da SC »
Informa anche tu con Openjournalism
----------------------
Così scrivo secondo le mie idee personali

Così come Amministratore del Forum
Regolamento

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!