Autore: SC Topic: La scuola di Giarratana recita al festival del teatro classico  (Letto 2267 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
fa piacere che i giornali cominciano ad segnalare l'iniziativia di questo forum
naturalmente i giornalisti locali tendono ad oscurare la notizia ma non ha importanza
come diceva de andrè una notizia un po originale non ha bisogno di alcun gionale  ;)

vorrei aggiungere che l'interpretazione dei bambini di giarratana  è stata veramente buona allo stesso livello dei + grandi
spero che il video gliene renda merito

http://www.ilgiornalediragusa.it/spettacolo/4133-applausi-a-scena-aperte-per-gli-studenti-del-qcapuanaq.html

Citazione
La scuola di Giarratana recita al festival del teatro classico

I ragazzi ricevono gli applausi del pubblico
Giarratana – Applausi a scena aperta per gli studenti della scuola media dell’Istitiuto comprensivo “L. Capuana” che nella splendida cornice del teatro greco di Palazzolo Acreide hanno messo in scena una miscellanea dal titolo “Nella sofferenza un coro di uomini e donne”, composta da brani tratti da tragedie greche.
Quando intorno alle 11.15 gli studenti giarratanesi hanno fatto il loro ingresso nella cavea, sotto un sole cocente, l’applauso degli spalti è stato tutto per loro, a sostenerli tutta la scuola media, i docenti, i genitori ed in prima fila il preside Claudio Linguanti emozionatissimo.


Ed i ragazzi, guidati dall’esperta Fatima Palazzolo collaborata da Marcello Sarta e dalla prof.ssa Anna Rosetta, non hanno deluso le aspettative, hanno calcato la scena con sicurezza e hanno tenuto desta l’attenzione del folto pubblico presente.
Una rappresentazione non facile che ha avuto come filo conduttore la sofferenza, con brani tratti dai cavalli di battaglia del repertorio tragico greco (Edipo Re, Antigone, Prometeo Incatenato, Medea, Andromaca).
Un Momento della rappresentazione
Quarantacinque minuti di buona recitazione e presenza scenica che hanno coronato mesi di impegno e di lavoro.
Alla fine un applauso meritato e liberatorio ha sciolto la tensione accumulata a conclusione di una giornata che certamente rimarrà indelebile nella memoria di questi ragazzi.
“Sono grato ai docenti e agli studenti – ha affermato il preside Linguanti - che oggi partecipando al prestigioso Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani hanno fatto onore alla nostra scuola e a Giarratana.
Non nascondo il fatto che mentre li osservavo recitare in una cornice così prestigiosa mi sono commosso ed alla fine sono andato dietro le quinte per ringraziarli uno ad uno per l’impegno dimostrato ed i risultati conseguiti. Sono certo che questa esperienza avrà per loro un alto valore formativo che li accompagnerà per tutta la vita.”

Sul sito : www.paraparlando.com  si possono seguire in diretta gli spettacoli del festival e rivedere quelli dei giorni passati.

 
Informa anche tu con Openjournalism
----------------------
Così scrivo secondo le mie idee personali

Così come Amministratore del Forum
Regolamento

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!