Autore: salvo figura Topic: Cani religiosi, sindaci... randagi.  (Letto 868 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline salvo figura

  • Piccolo Scriba
  • **
  • Post: 89
  • Sesso: Maschio
Cani religiosi, sindaci... randagi.
« il: 16:12:06 pm, 20 Aprile 2016 »
  • Publish
  • Scrissi questo pezzo nel 2011. Lo ritrovo a distanza di 5 anni ann,i come ritrovo la stessa formella in ceramica di Caltagirine( 50€ a formella!!), sempre più lucida e in bella vista.
    Complimenti, la civiltà nel mio paese avanza. E anziché educare i cittadini al buon senso e all'igiene puibblica, si pongono divieti, come i muri che gli austriaci(padri e figli dei tedeschi) ergono al Brennero.
    Anziché educare i proprietari dei cani a girare coi bussolotti pieni di sacchetti igienici, si mettono formelle(come quelle che l'ARNO nel '66 portò via dal portone di Santa maria del Fiore a Firenze,) per "intimidire" e ghettizzare i proprietari e amici dei cani dal portare i loro affettuosi amici, che NON trivellano, non chiedono favori agli amanti, ai giardini pubbllici a sgambettare un po'.
    Non fumano, non sputano, non scorreggiano, non tossiscono, non sono veiciolo o vettori di malattie(semmai lo siamo noi) eppure sono ghettizzati.
    Un vecchio Blog che si dava arie di "Giornalismo online" mi mise alla berlina: la Polizia Postale sta per chiuderlo.
    Bene: il mio cane è ormai morto senza che avesse potuto godere del viale centrale della villa perché Cerbero fece "tre giri di coda" e mi indicò l'uscita. I palazzolesi miei concittadini, se ne sbattono... ecco riproposto il pezzo.
    Grazie all'Amministratore se non vorrà censurarlo.
    Prima che me lo dica lui, gli rispondo che NON vale avere il terzo viale come  ripiego.I cani, più degli uomini, hanno una dignità che non va calpestata. Sono sulla Terra prima di noie più di noi, sono civili.
    Grazie.
    CANI RELIGIOSI SINDACI ... RANDAGI.
    C’è, a Palazzolo Acreide, un grosso cane randagio, una femmina, che qualcuno ha battezzato con un nome umano: Francesca.
    Francesca è docile, come il lupo di Gubbio dopo la conversione, e ha diritto d’asilo in chiesa. Entra a funzione già iniziata e si sdraia di largo davanti al grande portone, così che occupa tutto lo spazio, da un lato all’altro dell’ingresso.
    Finita la Santa Messa, Francesca si alza e si pone in coda alla processione. Che sia quella per il Santo protettore o per un funerale, fa poca differenza per lei.
    La gente la conosce, l’ama, a modo suo, e non la scaccia, non la maltratta.
    Diceva uno scrittore inglese che “La civiltà di una Nazione, si misura dall’amore che questa riserva ai suoi animali”.


    C’è un giardino pubblico, a Palazzolo Acreide, dove uno dei Sindaci passati fece porre all’ingresso una bella ceramica di Caltagirone con tutti i divieti vigenti per poter entrare in quell’Eden di palme e querce secolari e aiuole fiorite e curate. Tra tutte le formelle dipinte ce n’è una che riguarda i cani. Costoro qui dentro non sono graditi.
    Manca però la piastrella che vieti l’ingresso ai fumatori e agli sporcaccioni di chewingum, di lattine e bottiglie e cartacce.
    Ho scritto due anni fa all’attuale Sindaco, di rimuovere quel divieto sciocco e di educare i proprietari “distratti” dei cani, obbligandoli a portare con sé palette e sacchetti per raccogliere le eiezioni dei loro piccoli amici. Mi rispose che avrebbe provveduto, riservando uno solo dei quattro viali, il più nascosto, disagevole e ghettizzato(e anche sporco), per cani e proprietari.

    Sono tornato in quell’Eden giorni fa. Il cartello con la formella di Caltagirone, c’è ancora. Bella, pulita, lucida.
    Il mio cane è rimasto fuori. Francesca è sempre in chiesa. La civiltà è fuggita  via da Palazzolo Acreide, insieme alle tante altre cose che rifuggono il mio paese.
    Salvo Figura

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!