Autore: SC Topic: la diffida ai sindaci sull'acqua da parte della regione  (Letto 764 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
la diffida ai sindaci sull'acqua da parte della regione
« il: 23:46:23 pm, 17 Ottobre 2010 »
  • Publish
  • La battaglia dell'acqua pubblica/privata continua ad imperversare, nonostante molti sindaci del territorio si siano dichiarati contro, la gente pure, siano state raccolte firme , la politica a livello di vertice a parole si dichiara contro, nonostante tutto questo la privatizzazione continua.

    E così dalla stessa regione che sembrava aver preso la decisione politica contro la privatizzazione arriva alla diffida ai sindaci del comprensorio che sensibili ai sentimenti della popolazione fanno orecchie da mercanti.

    È assurdo che si insista su una via della privatizzazione o meglio monopolizzazione di un bene che costtuisce un bene primario per la gente.

    tra l'altro quando già si legge che i costi dell'acqua attualmente sono coperti al 75% è abbastanza chiaro che qualsiasi società che intervenga dovrà fare degli aumenti sostanziosi per assicurarsi il profitto.

    sostituire un monopolio pubblico con uno privato è assurdo e non garantisce l'efficienza, l'efficienza il privato lo garantisce solo in condizione di concorrenza per questo questo tipo di privatizzazione è la cosa + sciocca che sia stata portata avanti.

    pubblico la foto alla diffida  (non ho potuto scannerizzarla)
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!