Autore: salvocar79 Topic: Un nuovo Patronato Inca-CGIL a Siracusa e nei 21 Comuni della Provincia...  (Letto 1125 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline salvocar79

  • Agli Inizi
  • *
  • Post: 6
  • Sesso: Maschio
Il ruolo
La tutela dei diritti è il nostro lavoro. Dalla tutela individuale alla consulenza, un punto di riferimento per milioni di italiani nel nostro Paese e all’estero.

La tutela dei diritti individuali è la funzione assegnata ai patronati da leggi dello Stato, intervenute dal lontano 1947 ai giorni d’oggi.
Inca ha sviluppato un’immensa attività di informazione, consulenza, tutela dei diritti previdenziali, sociali, assistenziali.
 Questo è il lavoro che Inca svolge tutti i giorni in favore di migliaia di cittadini, lavoratori, pensionati, in Italia e all’estero.
Nel corso del tempo s’è andato caratterizzando  come Consulente di parte, capace di fornire gli strumenti idonei per realizzare percorsi personalizzati di garanzia e di tutela previdenziale.
Dalla sua costituzione, Inca ha sviluppato il massimo dell’iniziativa nel campo della previdenza pubblica e privata.
Fondamentali le battaglie svolte da Inca per preservare la salute negli ambienti di lavoro, realizzate in stretto collegamento con i Sindacati di categoria della Cgil.
Possono essere definite storiche alcune delle sentenze dell’Arta Corte e della Cassazione promosse da Inca, in materia di pensioni e di malattie professionali
Grande attenzione  ha posto il patronato Inca alle problematiche assistenziali e alle prestazioni del welfare e della sanità, senza trascurare interventi di solidarietà e di aiuto a fronte di calamità naturali o di eventi particolarmente drammatici.


La comunicazione

L’azione di comunicazione che Inca  Cgil persegue si caratterizza verso un’evoluzione della capacità di assistenza e di tutela  aumentando l’offerta di servizi che rispondano ad una gamma di bisogni sempre maggiori e diversi dei cittadini - utenti.
I  lavoratori e in genere tutti quelli che lamentano un insufficiente riconoscimento dei loro diritti e che chiedono di essere tutelati in modo migliore ma non sanno a chi rivolgersi, rappresentano  i destinatari dell’azione di comunicazione.
Inca attribuisce grande valore all’informazione sui diritti.
Inca interviene periodicamente sulla stampa e nelle trasmissioni di servizio, sulle reti radiofoniche e televisive nazionali e locali.
Il Patronato Inca Cgil ha consolidato nel tempo un’importante tradizione editoriale e di comunicazione.
Le pubblicazioni e i periodici Inca sono efficaci strumenti di informazione, di aggiornamento, approfondimento e confronto, sulle tematiche legate alla difesa dei diritti dei lavoratori, dei pensionati, degli emigrati e degli immigrati.

Le nuove sfide...

Nuovi servizi e nuove attività, aumenta la competenza e l’affidabilità del servizio. Costante l’impegno per garantire diritti e tutela

La legge 152 del 27 aprile 2001 di riforma dei patronati, ha aggiornato la disciplina degli Istituti di Patronato e di assistenza sociale riconoscendoli come “persone giuridiche di diritto privato che svolgono un servizio di pubblica utilità”. Questa legge rappresenta un’importante tappa nel percorso di modernizzazione dello Stato, fissa nuove regole di espletamento del servizio, amplia l’area di intervento a nuove attività precedentemente non previste per gli Istituti di patronato.
I Patronati oltre a realizzare l’attività di assistenza tutela e consulenza sul piano previdenziale, possono svolgere attività finalizzate alla diffusione della conoscenza della legislazione, alla promozione dell’interesse dei cittadini in materia di sicurezza sociale, previdenza, lavoro, mercato del lavoro, risparmio previdenziale, diritto di famiglia e delle successioni.

La Storia

60 anni dedicati a difendere i diritti e i bisogni delle persone, un impegno costante nella società per migliorare lo Stato sociale.

Inca – Istituto Nazionale Confederale di Assistenza è stato costituito l’11 Febbraio 1945, durante il primo Congresso della Cgil.
L’Istituto nasce per difendere i diritti dei lavoratori dei cittadini, contribuire a  riformare la legislazione sociale, per realizzare un sistema si sicurezza sociale, basato sui principi di eguaglianza e libertà. Nel 1947 una Legge dello Stato ha riconosciuto il ruolo e la funzione degli Enti di patronato.
Sei decenni dedicati alla difesa dei diritti sociali dei lavoratori, delle loro famiglie, in Italia e all’estero, per il rispetto e la piena applicazione delle leggi da parte degli Enti Previdenziali, peradeguare la legislazione ai rischi delle nuove tecnologie.
La legge 152 del 2001  ha  aggiornato la “disciplina” degli Istituti di patronato, confermandone le funzioni e prevedendo nuovi campi di intervento.
Oggi Inca Cgil è il primo patronato in Italia e all’Estero, una grande organizzazione per la difesa dei diritti alla quale si rivolgono ogni anno 5 milioni di persone in Italia e 600 mila all’estero.
(..Informazioni dal sito www.inca.it)

Vi chiedo un primo sforzo:aggiungere la pagina su facebook...Partiremo da una comunicazione diretta sul complicatissimo mondo dei diritti individuali.

Salvo Carnevale - Direttore Provinciale Inca - CGIL Siracusa

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!