Autore: SC Topic: Guadagno di 107 mila euro per il comune di Buscemi in operazione con i derivati  (Letto 1897 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
Il dottor Carbè mi ha dato questa buona notizia per le casse comunali del comune di buscemi, dati i dubbi che circondano il mondo dei derivati  è un ottima notizia che si sia conclusa con successo l'operazione


COMUNICATO STAMPA

Citazione
Completatasi con successo, per le casse comunali, un’operazione di finanza derivata, stipulata nel 2003 con rinnovo nel 2006, dell’allora sindaco Nellino Carbè, tra il comune di Buscemi e la BNL. IL guadagno complessivo per il Comune di Buscemi ammonta a € 107.087,00. Un merito di questa operazione va anche alla responsabile dei servizi finanziari del Comune di Buscemi, attualmente anche dell’Unione dei Comuni Valle degli Iblei, Maria Brugaletta.

I fatti : nel 2003 la BNL propose, così come ad altri comuni, un investimento di finanza derivata, al fine di ottenere risparmi immediati sugli oneri dei mutui in corso di ammortamento. Dopo diverse riunioni con promotori finanziari della BNL, il 26.03.2003, il Sindaco Nellino Carbè sottoscrisse il contratto di tipo IRS (interest rate swape). Grazie a questo contratto il comune di Buscemi incassò subito, in unica soluzione, € 90.000,00. A seguito della rinegoziazione dei mutui, il contratto, di cui sopra, fu rinnovato il 02.03.2006, con un ulteriore versamento a favore del comune di Buscemi di  € 42.055,14.

La bontà dell’operazione è stata determinata anche dal fatto, molto importante, di aver accantonato in bilancio una somma pari al 20% degli importi incassati, per fronteggiare eventuali rimborsi determinati da situazioni negative di borsa. Nel 2008, infatti, il Comune di Buscemi, a causa dell’aumento dei tassi di interesse, ha dovuto effettuare rimborsi, alla BNL, per complessivi € 41.468,80.

Altri comuni, purtroppo, non avendo previsto in bilancio, l’accantonamento di tali somme, hanno dovuto dichiarare,il rimborso da effettuare alla BNL, come debiti fuori bilancio.
 Grazie al ripristino dei flussi positivi di borsa, il Comune di Buscemi,dal 01.01.2009 al 30.06.2010, ha incassato ulteriori € 16.500,00.

 La Corte dei Conti dopo aver avviato un indagine conoscitiva sulle operazioni di finanza derivata concluse da vari Enti Locali,  con delibera n.57/2010 del 10.02.2010 ha dichiarato : “il contratto stipulato dal comune di Buscemi con la BNL non ha comportato situazioni di squilibrio per il bilancio dell’ente in quanto ha consentito un flusso finanziario positivo quantificabile in € 107.087,00”, attestando, con tale deliberato, la bontà dell’operazione portata avanti dal Sindaco Carbè e dalla Dir. Maria Brugaletta.

La BNL, qualche giorno fa ha comunicato la possibilità di estinguere a costo zero la suddetta operazione, la Giunta Municipale ha aderito a tale, vantaggiosa, proposta, deliberando la chiusura dell’operazione.

 Buscemi 29/10/2010
                                                                   Nellino Carbè
                                                      Presidente del Consiglio Comunale di Buscemi

« Ultima modifica: 20:28:13 pm, 30 Ottobre 2010 da SC »
Informa anche tu con Openjournalism
----------------------
Così scrivo secondo le mie idee personali

Così come Amministratore del Forum
Regolamento

Offline value

  • Agli Inizi
  • *
  • Post: 36
  • Sesso: Femmina
Dell'operazione descritta ovviamente non capisco niente, ma è chiaro il concetto non da poco che il Comune di Buscemi ha avuto un vantaggio economico, cosa che, oggi, è una grande notizia. Onore al merito e complimenti agli artefici dell'operazione.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!