Autore: a.merenda Topic: VOUCHER DELLA REGIONE PER RIDURRE I COSTI DEI SERVIZI DOMICILIARI  (Letto 1171 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline a.merenda

  • Global Moderator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 1.988
  • Sesso: Maschio
dal sito del comune di Canicattini Bagni (cito questa fonte e non quella della Regione perchè ho acquisito l'informazione tramite la board del Comune su Paraparlando)

Con un manifesto a firma dell’assessore al Welfare, dottoressa Marilena Miceli, e della dirigente del 1° Settore, dottoressa Adriana Greco, è stato reso noto che sulla  Gazzetta Ufficiale della Regione siciliana n. 45 del 19-10-2012 è stato pubblicato l’avviso pubblico per l’erogazione di “Voucher di servizio finalizzati all’abbattimento dei costi dei servizi domiciliari alla persona”.

Il contributo è diretto alla riduzione dei costi dei servizi di assistenza alla persona, mediante rimborso alla famiglia-datrice di lavoro, dei contributi assistenziali e previdenziali versati per l’assunzione di soggetto con funzioni di colf, badante, assistente familiare qualificato/a.

I destinati degli interventi sono soggetti in condizione di disagio o a rischio di esclusione; soggetti vittime di discriminazione nell'accesso all'occupazione e alla formazione; genitori con responsabilità di cura ed assistenza; donne vittime di violenza con figli minori.

Si tratta, in particolare, di persone disoccupate, inoccupate o occupate, residenti in Sicilia, impegnate nella gestione di situazioni di cura nei confronti di parenti sino al terzo grado, che siano anziani non autosufficienti, disabili, malati cronici non autosufficienti o malati terminali, e figli minori di 12 anni compiuti.

Per parenti sino al terzo grado si intende, ai sensi degli artt. 74-78 del codice civile:

Linea Diretta: (1° grado) Padre, madre, figli; (2° grado) Nonni e nipoti (figli di figli); 3° Bisnonni e pronipoti.

Linea Collaterale: (1° grado) -----; (2° grado) Fratelli e sorelle; (3°grado) Zii, nipoti (figli di fratelli e sorelle).

Per potere beneficiare del voucher dì servizio, è condizione indispensabile la stipula di un contratto di lavoro a tempo indeterminato o a tempo determinato per almeno 12 mesi, per colf, badante, o assistente familiare, anche in data antecedente alla pubblicazione del presente avviso e successivamente al 14 febbraio 2012, purché il lavoratore o la lavoratrice abbia concluso un percorso di politica attiva per il lavoro attestato da agenzie di intermediazione aderenti al Programma ASSAP.

I destinatari, inoltre, devono avere un reddito familiare annuo non superiore ad € 30.000,00, calcolati sulla base dell'attestazione ISEE mediante dichiarazione certificata dagli Uffici abilitati, in corso di validità all'atto della presentazione della richiesta di voucher.

L'importo dell'incentivo sarà variabile e commisurato al reddito:

• ISEE fino a € 25.000,00 si avrà il 100% dei contributi previdenziali e assistenziali;

• ISEE da 25.001,00 a 30.000 si avrà il 70% dei contributi previdenziali e assistenziali.

La domanda di assegnazione del voucher deve essere presentata entro le ore 13:00 del 17 aprile 2013, mediante raccomandata A/R o direttamente allo sportello dei Servizi Sociali comunali;

le domande presentate oltre tale termine non saranno ammesse a valutazione.

Il modulo di domanda, il modello dell’autocertificazione, oltre all’avviso e al bando regionale, sono disponibili presso lo sportello del Servizi Sociali e sul sito Internet del Comune, dov’è possibile scaricarli, www.comunedicanicattinibagni.it/web/Avvisi-e-Domande/

Alla domanda deve essere allegata la seguente documentazione:

1) Autocertificazione della residenza;

2) (Per i cittadini stranieri) certificazione rilasciata dall’autorità competente, che attesti la regolarità del soggiorno in Italia;

3) Autocertificazione attestante lo stato di famiglia, dal quale risulti che la persona accudita sia parente sino al terzo grado;

4) Autocertificazione attestante l’impegno di cura nel caso di assistiti non autosufficienti, disabili o con gravi problemi di salute (l’autocertificazione verrà sostituita, all’atto di dell’attribuzione del

voucher, dalla certificazione rilasciata dall’Asp o dagli enti competenti, pena la revoca del finanziamento);

5) Attestato ISEE in corso di validità, rilasciato dagli uffici abilitati;

6) Copia del contratto di lavoro con l’assistente familiare/badante/colf, stipulato a norma del vigente CCNL di comparto e con corresponsione delle spettanze retributive, previdenziali e assistenziali

7) Copia della ricevuta del pagamento dei contributi previdenziali e assistenziali, relativa agli importi effettivamente versati in ragione delle ore effettivamente lavorate nell’arco del trimestre trascorso;

8) Fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente, in corso di validità.

Per ulteriori informazioni e assistenza, ci si potrà rivolgere al competente funzionario comunale, signora Vincenza Fiducia, tel. 0931540221 – fax 0931540207.

Lo sportello dei Servizi Sociali è contattabile al numero telefonico 0931540213 e resta aperto tutti i

giorni dalle ore 8:30 alle ore 12:30 (il martedì e giovedì anche nel pomeriggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30).





PASSAPAROLA (augurandomi che il Comune di Sortino provveda a darne notizia sul proprio monco, brutto e illegale portale web)

Offline Lelios

  • Scriba del Forum
  • ***
  • Post: 101
  • Sesso: Maschio
Re:VOUCHER DELLA REGIONE PER RIDURRE I COSTI DEI SERVIZI DOMICILIARI
« Risposta #1 il: 21:13:58 pm, 07 Dicembre 2012 »
  • Publish
  • Grazie tito... te lo rubo e lo condivido su faccialibro!

    P.S. ta fari feisbuc !

    Offline Ghino di Tacco (ghino0)

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 115
    Re:VOUCHER DELLA REGIONE PER RIDURRE I COSTI DEI SERVIZI DOMICILIARI
    « Risposta #2 il: 22:36:30 pm, 07 Dicembre 2012 »
  • Publish
  • Interessante...
    Merito del sindaco Amenta?
    Complimenti (con l'amaro in bocca se penso che è quasi come Sortino, ma lì il Sindaco funziona...)

    SYL


     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!