Autore: SC Topic: Il signor Ikea buono o cattivo?  (Letto 1124 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
Il signor Ikea buono o cattivo?
« il: 01:45:13 am, 12 Novembre 2009 »
  • Publish
  • Sarà che stiamo uscendo dalla crisi economica e si vuole tornare ai modelli osannati fino a qualche anno fa sta di fatto che  coloro i quali la stampa ha osannato fino a qualche mese fa per il pauperismo, ora vengono criticati.

    ed ecco uscire il primo libro critico sul miliardario proprietario dell'ikea , scritto da suo ex braccio destro.
    Viene criticata aspramente la politica aziendale che sembra favorire gli svedesi e i gli appartenenti alla famiglia del proprietario.

    per chi vuole leggere l'articolo

    http://www.corriere.it/cronache/09_novembre_11/ikea-libro-vendetta-kamprad-metodi-stasi_87c7c3e6-cec5-11de-9c90-00144f02aabc.shtml

    come sempre la verità ha sempre  due punti di vista
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

    Offline volteriano

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 190
    • Sesso: Maschio
      • palazzologiovane
    Re:Il signor Ikea buono o cattivo?
    « Risposta #1 il: 09:06:27 am, 24 Febbraio 2010 »
  • Publish
  • bè a giugno avremo modo di constatare i metodi di reclutamento del personale dato che finalmente ikea apre a catania e fra qualche mese inizierà i colloqui per le assunzioni. non stupiamoci del clima da stasi ai vertici dei grandi colossi aziendali. figurati che in giappone le multinazionali che tutti conosciamo (mitsubishi, toyota, yamaha...e tantissime altre) fanno cantare agli operai l'inno nazionale e, a quando, c'è, anche l'inno dell'azienda ad inizio turno, immagina cosa fanno ai vertici.
    quello del manager poi è un vincolo altamente fiduciario dove tale fiducia da parte del "capo" può mancare a suo piacimento e dipende sempre dal raggiungimento del manager alle aspettative imposte dall'alto.
    ci vorrebe un kamprad in ogni società italiana che ancora strapaga manager e amministratori delegati mentre le aziende vanno in deficit e licenziano personale. vedi tronchetti p., cimoli and company.
    "Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino: noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento;ma la poesia,la bellezza, il romanticismo,l'amore,sono queste le cose che ci tengono in vita.

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!