Autore: SC Topic: Lettera Aperta del Sindaco Scibetta sulla vicenda ECOAMBIENTE  (Letto 2454 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
comunicato stampa

Citazione
LETTERA APERTA AI CITTADINI
SULLA VICENDA ECO AMBIENTE
In merito all’impianto della ditta Eco Ambiente realizzato nel nostro Comune in contrada Casa Bianca, ritengo opportuno fare delle precisazioni.
La ditta continua a sostenere che si occupa “del recupero dei principali rifiuti derivanti dalla raccolta differenziata (come carta, plastica, vetro e legno)”. In realtà è interessata, se non esclusivamente, al trattamento dei fanghi degli impianti di depurazione di reflui civili ed agroalimentari ed, inizialmente, anche della frazione organica dei rifiuti solidi urbani.
Di fatto l’Eco Ambiente ha realizzato un impianto di compostaggio per fanghi di depurazione di reflui civili ed agroalimentari.
L’Amministrazione Comunale, non sottraendosi mai al confronto, e dopo aver compreso le reali intenzioni della ditta, in sede di conferenza dei servizi tenutasi a Siracusa ha espresso parere negativo per questo tipo di attività per la presenza nella zona di insediamenti civili anche a poche decine di metri dall’impianto.
Il Libero Consorzio Comunale di Siracusa (ex Provincia) non ha tenuto conto del parere negativo del Comune e il 27 dicembre 2016 ha concesso l’autorizzazione per ampliare la quantità di rifiuti da trattare nell’impianto, con particolare riferimento ai fanghi di depurazione che da 3.000 tonnellate /anno possono arrivare fino a 22.500 tonnellate/anno.
In verità, neanche l’Assessorato regionale Territorio e Ambiente ha tenuto conto delle osservazioni dell’Amministrazione Comunale relative alla presenza di insediamenti civili anche a poche decine di metri dall’impianto ed ha confermato, con estrema superficialità, i contenuti del decreto assessoriale rilasciato il 9 agosto 2016.
L’Amministrazione Comunale, per tutelare gli interessi della comunità e dei cittadini, ha depositato entro il termine di legge ricorso al TAR di Catania perché ritiene che l’impianto della ditta Eco Ambiente non è compatibile con la destinazione urbanistica dell’area, già da tempo antropizzata. Sarà quindi il TAR a decidere se tale impianto può continuare a lavorare, ma di certo non è concepibile e non può essere accettata l’emissione di cattivi odori, sempre più spesso segnalata dai cittadini residenti e proprietari di immobili nella contrada Casa Bianca e in quelle limitrofe.
Palazzolo A., lì 14.03.2017[/size]
Il Sindaco
Carlo Scibetta

Informa anche tu con Openjournalism
----------------------
Così scrivo secondo le mie idee personali

Così come Amministratore del Forum
Regolamento

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!