Autore: Visitatore Topic: Rhynchophorus ferrugineus , Punteruolo rosso , Curculionide. Killer delle palme  (Letto 2610 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline salvatore pepe

  • Global Moderator
  • Grande Scriba
  • *****
  • Post: 362
  • Sesso: Maschio
    • La Cava Fiorita
Rhynchophorus è il nome del genere , punteruolo rosso è il nome volgare , curculionidae la  famiglia a cui appartiene , ma in pratica altro non è che il killer delle Phoenix canariensis ( palme delle canarie ).

Sta distruggendo quasi tutto il patrimonio palmizio delle zone calde della sicilia , perchè tengo a precisare le zone calde , perchè il curculionide non agisce a temperature basse e a livelli superiori agli 700/850 metri ,agisce per infiltrazione dalla zona sommitale della palma scavando un foro al centro della stessa , nella zona più molle , per arrivare al centro della palma dove deposita le uova , li si schiudone e danno origine a nuovi individui che evadono appena finiscono la fase larvale per occupare altre palme nei dintorni , il loro raggio d'azione non supera il kilometro.

Si nutrono del centro della palma sia l'insetto adulto che le larve portando a morte sicura la palma ospite.

In settimana inizierò un lavoro per eliminare le larve dalle palme già morte e tentare un salvataggio di quelle non ancora infette , i metodi di prevenzione sono ancora in fase di sperimentazione , si pensi sia più efficace la rete frangivento posta sulle palme potate molto alte , ma è solo un palliativo , non si hanno notizie certe di efficaia effettiva.

cercherò di fotografare le fasi della lavorazione e di pubblicarle con annesse le foto dell'insetto nella sua fase evolutiva.
salvatore Pepe
« Ultima modifica: 17:42:53 pm, 04 Agosto 2009 da salvatore pepe »

Offline salvatore pepe

  • Global Moderator
  • Grande Scriba
  • *****
  • Post: 362
  • Sesso: Maschio
    • La Cava Fiorita
In questa palma l'nsetto era già evaso , c'erano solo le larve , cha abbiamo catturato e ora verranno portate in facolta di Agrara a Catania nel reparto Entomologia affinche facciano esperiementi che spero presto , portino alla soluzione del problema.
A presto qualche altra foto , che inquanto a bellezza  non è paragonabile ne a quelle dell'amico cromagnon ne tanto meno a jo.











« Ultima modifica: 17:34:04 pm, 07 Agosto 2009 da salvatore pepe »

Offline salvatore pepe

  • Global Moderator
  • Grande Scriba
  • *****
  • Post: 362
  • Sesso: Maschio
    • La Cava Fiorita
Pomeriggio altre foto , non me ne vogliano i MAESTRI della fotografia per la scadente qualità dei miei lavori fotografici , non sono e non mi vanto di esserlo un bravo fotografo , e quel bellissimo CANNONE  ( Canon M 90 ) che adopero per fotografare lo sfrutto al massimo allo 0,00000001 per cento delle sue potenzialità , Ivano Giarratana ha provato a darmi lezioni private ma ha trovato in me un testadura svogliato menefreghista che non solo non sa a non vuole manco apprendere.
salvatore pepe

Offline salvatore pepe

  • Global Moderator
  • Grande Scriba
  • *****
  • Post: 362
  • Sesso: Maschio
    • La Cava Fiorita
Rhynchophorus è il nome del genere , punteruolo rosso è il nome volgare , curculionidae la  famiglia a cui appartiene , ma in pratica altro non è che il killer delle Phoenix canariensis ( palme delle canarie ).

Sta distruggendo quasi tutto il patrimonio palmizio delle zone calde della sicilia , perchè tengo a precisare le zone calde , perchè il curculionide non agisce a temperature basse e a livelli superiori agli 700/850 metri ,agisce per infiltrazione dalla zona sommitale della palma scavando un foro al centro della stessa , nella zona più molle , per arrivare al centro della palma dove deposita le uova , li si schiudone e danno origine a nuovi individui che evadono appena finiscono la fase larvale per occupare altre palme nei dintorni , il loro raggio d'azione non supera il kilometro.

Si nutrono del centro della palma sia l'insetto adulto che le larve portando a morte sicura la palma ospite.

In settimana inizierò un lavoro per eliminare le larve dalle palme già morte e tentare un salvataggio di quelle non ancora infette , i metodi di prevenzione sono ancora in fase di sperimentazione , si pensi sia più efficace la rete frangivento posta sulle palme potate molto alte , ma è solo un palliativo , non si hanno notizie certe di efficaia effettiva.

cercherò di fotografare le fasi della lavorazione e di pubblicarle con annesse le foto dell'insetto nella sua fase evolutiva.
salvatore Pepe
Correggo la frase dell'altezza per cui il curcullionide non doveva essere attivo , era errato , notizia datami da colledhi che a loro volta avevano sentito da altri colleghi , la verità ad oggi è che finalmente è stato trovato il rimedio chimico , e come preventivo che come curativo.Chiunque abbia problemi ci faccia sapere saremo ben lieti di dare il nome del prodotto e la posologia .

enrico tomasi

  • Visitatore
ottima notizia salvo! ;-)

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!