Autore: peppe Topic: La Strada Provinciale 90: un tratto di strada che versa in condizioni pietose.  (Letto 4998 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline peppe

  • Agli Inizi
  • *
  • Post: 38
  • Sesso: Maschio
Come si può benissimo capire già dal titolo del topic, questa strada che chiamata S.P. 90 forse non dice nulla nemmeno a chi come me la percorre tutti i giorni per andare a lavoro, ma che forse la maggioranza di noi conosce come strada di "Falabia" proprio perchè attraversa questa contrada, e che collega Palazzolo con Modica e più avanti, dopo aver attraversato il bivio del castelluccio, arriva fino alla provinciale tra Noto e Rosolini, è ridotta peggio di un colabrodo, con buche che in alcuni punti sono così profonde da dover essere evitate per forza se non si vuole rischiare di distruggere i pneumatici dell'auto, come mi è personalmente accaduto,e che per far ciò si deve quindi invadere la corsia opposta al proprio senso di marcia, in alcuni tratti addirittura in piena curva, rischiando di volta in volta di poter causare un'incidente frontale con un mezzo che arriva dal lato opposto al nostro, il che si può ben capire che è di lunga più grave del rischiare di distruggere uno pneumatico.

Naturalmente chi non conosce la strada di cui sto parlando, può solo immaginare la scena appena descritta, ed è per questo che assieme allo staff di paraparlando abbiamo deciso di compiere solo una parte dell'intero tragitto e di filmarlo per poi farne un video, con la speranza che magari qualcosa si faccia per rendere questa arteria stradale nuovamente praticabile e degna di essere chiamata strada.

falabia.mp4


più avanti appena mi sarà possibile aggiungerò pure le foto dei punti con i danni più importanti.

Offline volteriano

  • Scriba del Forum
  • ***
  • Post: 190
  • Sesso: Maschio
    • palazzologiovane
falabia, palazzolo-giarratana via contr. "Puoi", molte strade siracusane e catanesi (che buche ragazzi!), la salerno-reggio calabria.... l'italia ha delle strade da TERZO MONDO.

palazzolo con queste trazzere al posto delle trade è ancor più lontana da ragusa e, soprattutto, da modica, la città con la quale ha delle storiche connessioni culturali di civiltà contadina iblea e che ora è importante polo commerciale. ma anche se la prima vera regola dello sviluppo afferisce alle vie di comunicazione noi abbiamo ancora le trazzere dove la gente muore, e nessun autobus diretto per ragusa e per modica.

intanto, però, ringraziamo gli onorevoli per i tratti di strada che aspettiamo da trent'anni,  e mentre la sicilia frana con le sue case e le sue strade, l'ossessiva priorità rimane IL PONTE sullo stretto.

o non sarà che la classe politica semplicemente non si accorge delle buche perchè i nostri politici vanno troppo in giro con l'auto blu? in italia ne manteniamo più di seicentomila, e vi assicuro che con il Q7 dell'audi quelle buche neanche le senti, neanche le vedi.
« Ultima modifica: 16:12:47 pm, 21 Marzo 2010 da volteriano »
"Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino: noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento;ma la poesia,la bellezza, il romanticismo,l'amore,sono queste le cose che ci tengono in vita.

Offline Luca

  • Global Moderator
  • Grande Scriba
  • *****
  • Post: 395
mentre la sicilia frana con le sue case e le sue strade, l'ossessiva priorità rimane IL PONTE sullo stretto.
Credo che le cose debbano essere separate.
Le strade in condizioni quantomeno decenti (per cui paghiamo le tasse) toccano a noi come al resto degli italiani.
Del ponte e della sua utilità/opportunità se ne può parlare ma,a parer mio,come aggiunta.
Non vedo perchè "in continente" debbano poter avere le ferrovie standard e l'alta velocità (buona ma certamente non essenziale) e noi dovremmo scegliere tra ponte o "mendicare" strade standard.

Non ci vuole certo impregilo per quella provinciale e nemmeno l'intervento del Governo.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
concordo con luca

e aggiungo che tutti quelli che sono contro il ponte non li vedo per niente attivi a far vedere quali strade  bisogna migliorare e come.
io sono per il ponte e con peppe sono andato a filmare quella strada spendendo tempo e gasolio.
Informa anche tu con Openjournalism
----------------------
Così scrivo secondo le mie idee personali

Così come Amministratore del Forum
Regolamento

Offline volteriano

  • Scriba del Forum
  • ***
  • Post: 190
  • Sesso: Maschio
    • palazzologiovane
io penso solo che se il ponte deve essere una priorità, debba esserlo anche un piano di ammodernamento delle strade, mi sembra il minimo per un isola che vuole vivere di turismo o di commercio. dieci minuti da villa san giovanni a messina e poi interminabili ore su strade dissestate per i collegamenti interni sarebbero ridicoli.

ma non voglio andare fuori topic. speriamo solo che questi video incoraggino i cittadini e gli amministratori a migliorare le nostre strade, a migliorare la qualità della vita, perchè ne abbiamo bisogno.

"Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino: noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento;ma la poesia,la bellezza, il romanticismo,l'amore,sono queste le cose che ci tengono in vita.

Offline peppe

  • Agli Inizi
  • *
  • Post: 38
  • Sesso: Maschio
Qualche giorno dopo aver pubblicato il video, sono stati effettuati dei ripristini del manto stradale, infatti alcune delle buche più profonde sono state riempite con del bitume.
Certo non è una soluzione definitiva, ma comunque in questo modo si evita agli automobilisti di distruggere le gomme dell'auto, o di aver un qualche incidente più grave.

Qualcuno forse ricorderà che quest'inverno, a causa delle pioggie abbondanti, alcuni tratti della condotta del greggio che va da ragusa fino a priolo, hanno subito dei danni a causa dello smottamento del terreno e che la rottura delle condutture ha provocato la fuoriuscita del prodotto, col conseguente rischio di inquinamento sia del terreno che delle acque del torrente che scorre nelle vicinanze.

Tutta questa storia, oltre a danno ambientale, ha dato vita ad un'altro problema attinente con il topic, poichè, quasi certamente, il via vai dei mezzi pesanti utilizzati per effettuare i lavori di bonifica del sito e di riparazione delle condutture, hanno fatto sì che un tratto di strada (che se non ricordo male già diversi anni fa aveva avuto dei lavori di restrauro a causa di una frana) stia piano piano sprofondando sempre più.

La mia è solo una semplice deduzione, visto che la provinciale risulta essere vietata ai mezzi con peso superiore alle 5 tonnellate, e che personalmente ho assistito al transito di mezzi di lavoro come ruspe, scavatori, e camion cisterna, che penso superino quel peso abbondantemente.

Queste sono le foto che documentano il principio della potenziale voragine che potrebbe venirsi a creare.



Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
è una potenziale frana in corso
Informa anche tu con Openjournalism
----------------------
Così scrivo secondo le mie idee personali

Così come Amministratore del Forum
Regolamento

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
Comunicazione avv. Nigro su strada di Falabia
« Risposta #7 il: 22:46:36 pm, 02 Aprile 2010 »
  • Publish
  • Il consigliere provinciale avv. Domenico Nigro mi ha inviato per darne notizia,

    cosa che faccio volentieri, questa email

    Citazione
    Sono state disposte dalla provincia regionale di Siracusa due somme urgenze per complessive  120 mila euro per interventi da eseguirsi con ogni immediatezza sulla s.p. falabia -Noto al fine di intervenire sui gravi dissesti determinatisi a seguito delle recenti piogge.

    Il prossimo mese (maggio) finalmente si procederà all'appalto  50 mila euro della bretella di collegamento falabia San Giacomo.

    Cordiali Saluti
    Avv. Nigro


    speriamo che le somme urgenze siano effettuate prima che la situazione della strada peggiori, magari franando
    « Ultima modifica: 11:59:46 am, 03 Aprile 2010 da Enrico Tomasi »
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

    Offline peppe

    • Agli Inizi
    • *
    • Post: 38
    • Sesso: Maschio
    Tutto dipende da quanto tempo deve trascorrere tra l'appalto per i lavori e l'inizio degli stessi, anche perchè non credo che il tratto di strada che sta franando riesca a superare un altro inverno.
    Siamo stati già fortunati che il pericolo pioggie al momento sia passato e che difficilmente dalle nostre parti si possano avere delle pioggie torrenziali in questo periodo dell'anno, fatta eccezione per i temporali estivi, che mi auguro arrivino dopo la sistemazione della strada in questione! Ma ne dubito fortemente!!!

    Offline SC

    • Administrator
    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 3.061
    • Sesso: Maschio
    • Ci si impegna e poi si vede
      • Google Profile
    fa comunque piacere che ci sia stata anche questa coincidenza cel nostro "video" e la notizia dei 120 mila euro stanziati in somma urgenza e di cui abbiamo dato la notizia in anteprima rispetto ai cosiddetti giornali.
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

    Offline value

    • Agli Inizi
    • *
    • Post: 36
    • Sesso: Femmina
    Poche parole per complimentarmi con voi. Con questo video e questo topic avete dimostrato che i forum servono e che a volte hanno anche una utilità sociale e non servono solo per dare spazio a volte a vane discussioni o a fare da palcoscenico a individui che altrimenti non avrebbero dove esprimere i loro vaneggiamenti. Denunciando la situazione in cui versa questa strada (e come questa quante altre!!!!) avete contribuito ad informare la gente sulla pericolosità di quella strada e forse, anzi sicuramente, a smuovere qualcosa. Grazie come cittadino e come utente del forum.

    Offline cicciog

    • Agli Inizi
    • *
    • Post: 24
    • Sesso: Maschio
    ma di politici da quella strada ne passano?

    Offline peppe

    • Agli Inizi
    • *
    • Post: 38
    • Sesso: Maschio
    A nemmeno di 10 gg dalla notizia dello stanziamento dei 120mila euro per il ripristino della statale 90, stamattina sono partiti i lavori, infatti già alcuni tratti di asfalto sono stati asportati per permettere la stesura del nuovo manto.
    Certo, da quello che ho potuto osservare direttamente, credo che siano dei lavori per un ripristino immediato dei tratti più urgenti, infatti i lavori sono svolti solo nei punti più rovinati della strada, in ogni caso penso che sia già un passo avanti rispetto alle condizioni attuali in cui si trova la statale 90.
    Vediamo cosa succederà più avanti.

    Offline Luca

    • Global Moderator
    • Grande Scriba
    • *****
    • Post: 395
    Almeno non sta facendo la fine della strada tra Buccheri e Sortino, non ricordo nemmeno quando è stata chiusa!

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!