Autore: volteriano Topic: carissimo discaricatore abusivo  (Letto 1012 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline volteriano

  • Scriba del Forum
  • ***
  • Post: 190
  • Sesso: Maschio
    • palazzologiovane
carissimo discaricatore abusivo
« il: 21:25:13 pm, 23 Marzo 2010 »
  • Publish
  • Carissimo discaricatore abusivo,

    pubblico le foto dello splendido regalo che hai fatto a tutti noi e che hai avuto la brillante idea di piazzare proprio all’ingresso del mio piccolo uliveto a santo lio, una contrada come ne abbiamo tante, piene di campi di grano, ulivi, carrubbe, catacombe cristiane e chiese rupestri.  A nome di tutti gli esseri viventi, umani e non, grazie tante per il presente, sappi però che non è gradito. Io non so chi sei e come passi le giornate, probabilmente tutti quei cessi che scarichi non  sono roba tua, a meno che tu e la tua famiglia non soffriate di dissenteria cronica, ma è comunque frutto del tuo (rispettabilissimo e faticosissimo) lavoro, qualunque esso sia: muratore, trasportatore, impresario, o furbetto conto terzi.
    Mi rendo conto che rispettare le regole ti riesce difficile, forse è contro la tua natura, e alle volte osservare la legge ha un costo, il costo al metro cubo dei rifiuti che devi smaltire. Non mi aspetto che  tu vada in giro in auto elettrica, che usi lampadine a basso consumo, né che faccia la raccolta differenziata in casa, ma quei cessi, quei piatti doccia, quelle mattonelle e quelle bombole che hai seminato in un luogo ancora così pulito (prima che arrivassi tu) sono un insulto all’ambiente, all’intelligenza, alla razionalità, alla civiltà, oltre che un reato.
    Vorrei tanto avere il tuo indirizzo per restituirti tutto fino all’ultimo coccio, ma so che non servirebbe perché abbandoneresti di nuovo tutto in chissà quale altra contrada, quindi non mi rimane che sperare che prima o poi ti becchino e ti multino. Solo allora avrai capito e, forse, non lo rifarai, ma sarà solo per paura, perché sappiamo tutti che un corso intensivo di Legambiente non basterebbe a cambiarti. Speriamo almeno che i tuoi figli o i tuoi nipoti imparino a conoscere, amare e rispettare la natura sin da piccoli, perché quello che stai sporcando ora dovranno pulirlo loro domani.
    « Ultima modifica: 18:38:08 pm, 28 Marzo 2010 da Enrico Tomasi »
    "Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino: noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento;ma la poesia,la bellezza, il romanticismo,l'amore,sono queste le cose che ci tengono in vita.

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!