Autore: SC Topic: Furto con Scasso in un tabacchino a Noto: 3 arresti  (Letto 1766 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
Furto con Scasso in un tabacchino a Noto: 3 arresti
« il: 12:58:16 pm, 27 Marzo 2010 »
  • Publish
  • comunicato stampa dei carabinieri


    Citazione
    27 mar 2010, ore 05,30 circa, in noto (sr), militari del dipendente n.o.r.m. - aliquota radiomobile a seguito di richiesta di intervento da parte di una pattuglia di vigilantes di rosolini, si portavano in contrada zacta dove, all’interno dell’area del distributore carbolubrificanti erg, era stato perpetrato un furto con scasso ai danni del bar/tabacchi di proprieta’ di s. c., nato a noto il 05 nov 1961 e residente a rosolini.

     Operanti si ponevano immediatamente alla ricerca dei malfattori, che nel frattempo erano fuggiti inseguiti dai vigilantes, rintracciandoli sulla strada statale 115 a bordo di una fiat punto di colore bianco targata ak802la, all’interno della quale era contenuta la refurtiva. inutile la fuga, i militari bloccavano l’auto traendo in arresto in flagranza di reato per “furto aggravato”:

    •   GANGEMI Pietro, nato a catania (ct) il 12 lug 1985, ivi residente, celibe, già noto alle forze dell’ordine per reati inerenti la normativa sugli stupefacenti e contro il patrimonio;
    •   TIMPONE Andrea, nato a catania il 02 mag 1984 e residente a nicolosi, coniugato, carpentiere;
    •   CICIRELLO Giuseppe, nato a catania il 18 mar 1992 ed ivi residente, celibe, studente.

    la refurtiva recuperata, consistente in 300 pacchi di tabacchi, un registratore di cassa contenente la somma di € 150,00, una cassaforte per il cambio-monete con all’interno banconote di piu’ nazionalita’, veniva restituita al leggittimo proprietario.
    il gangemi pietro veniva associato presso la casa circondariale di siracusa mentre i due correi venivano accompagnati al regime degli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni su disposizione dell’autorita’ giudiziaria competente.

    I carabinieri della compagnia netina stanno intensificando le attività preventive per fermare i furti che si stanno moltiplicando nel territorio.
    Numerosi gli arresti effettuati negli ultimi mesi dai carabinieri sparsi nei diversi comandi stazione ed in tutti i casi,sottolineano i carabinieri, è stata sempre la collaborazione del cittadino  a determinare i migliori risultati.
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!