Autore: negi Topic: A Palazzolo Acreide il Museo dell'informatica funzionante, unico in Italia!!!!  (Letto 1084 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
Finalmente il giusto riscontro ai ragazzi guidati da Gabriele "Asbesto" Zaverio, che con enormi sacrifici e piccole donazioni private stanno provando a costruire il loro sogno. C'è da dire che molte volte gli organi di informazione, TV, giornali etc, si sono interessati a questo fenomeno storico e culturale nato a Palazolo. Adesso penso sia giusto che la comunità Acrense (per Comunità intendo tutti, dalle attività commerciali ai semplici cittadini, che possono fare piccole donazioni per far vivere in modo decente il Museo) faccia quel che deve, con in testa l'Amministrazione Comunale, la quale deve fare il resto. Il giusto!!! Che in questo specifico caso, a mio parere, come più volte richiesto, consiste, per iniziare, nel reperire una sede consona e gratuita al valore culturale del Museo dell'informatica, sgravando così il costo dell'affitto e quelle di gestione, che questi ragazzi, i quali non navigano nell'oro, pagano di tasca propria o grazie a piccole donazioni volontarie.  Poi magari l'Amministrazione sentirà il dovere di impegnarsi seriamente a fare quello che è nelle sue possibilità, per valorizzare il Museo dell'informatica funzionante, unico in Italia, come si evince dall'articolo odierno apparso su La Repubblica Palermo e che allego al post. Si tratta di un tipico esempio virtuoso e di puro volontariato che nasce a Palazzolo e che purtroppo molti sconoscono. Il museo dell'Informatica per Palazzolo può diventare, ma già lo è, ed è nato con questa filosofia, un tipico esempio di Commons, così lo intendono questi ragazzi, una risorsa posseduta in "comune" da essere posseduta e goduta da tutti NOI. Una risorsa ricreativa, scientifica,  culturale,  e anche reddituale di nostro comune possesso. Adesso dopo questo ennesimo riconoscimento vediamo cosa saremo capaci di fare per presenvare e arricchire questa risorsa. A Gabriele e ai ragazzi che collaborano e frequentano il Museo dell'Informatica funzianante non mi resta che dire semplicemente: BRAVI!!!!! Spero che a me si uniscano in tanti, soprattutto nella consapevolezza di questo piccolo tesoro frutto di tanti sacrifici di pochi sognatori, un tesoro che è stato snobbato in questi anni dalla comunità.
« Ultima modifica: 10:19:49 am, 01 Novembre 2014 da negi »

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
Dopo questo post molti cittadini acrensi sanno di questa realtà nel nostro Comune, adesso chiedo all'Amministrazione comunale (maggioranza e opposizione) e a tutta la comunità: cosa vogliamo fare prima che questa ricchezza immeritata e inaspettata espatri come molti dei nostri ragazzi? A voi la risposta.....
Qui di seguito i link dove troverete dei video sul Museo, che vi possono chiarire di cosa si tratta e cosa si potrebbe fare.

Museo dell'Informatica Funzionante di Palazzolo Acreide - Presentazione alle autorita'


e qui un'altro video messo in onda su Geo & Geo:

Poetry HackLab Palazzolo Acreide su Geo&Geo


questo il servizio della Rai, in cui all'interno si parla del Museo di Palazzolo, e alcune idee di cosa si potrebbe fare:

Museo dell'informatica Poetry Hacklab - Trashware - Golem al Geo & Geo
« Ultima modifica: 22:06:00 pm, 08 Novembre 2014 da SC »

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!