Autore: Amélie Topic: L'oasi dell'occupazione giovanile, dell'imprenditoria e del turismo  (Letto 1407 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Amélie

  • Agli Inizi
  • *
  • Post: 10
  • Sesso: Femmina
Dopo aver letto l'articolo uscito lunedì 19 gennaio su "La Sicilia", riportante le dichiarazioni del sindaco Scibetta e dopo aver visto l'intervista all'assessore Sandalo sull'apertura del museo al TG3, all'improvviso mi sono sentita un mix tra Amélie e Alice, ho vissuto per tutti questi anni nel "favoloso mondo" e nel "paese delle meraviglie" e non me ne ero mai accorta.

Premettendo che, essendo ormai l' INFORMAZIONE quasi inesistente e che quando leggo un giornale mi sorge il dubbio che forse sto leggendo un libro fantasy e quindi non essendo certa se le dichiarazioni fatte dal sindaco siano effettivamente le sue o libere interpretazioni del giornalista, riassumo brevemente l'articolo de "La Sicilia" (comunque ne allego giù la versione integrale) che tratta della disoccupazione giovanile a Palazzolo Acreide, la più bassa di tutta la provincia (vorrei tanto sapere da quali fonti, dati o studi statistici), dell'importanza del Carnevale e del Festival dei Giovani per frenare tale disoccupazione (in che modo diano occupazione per me è oscuro), che questo è un paese di imprenditori, che il settore della ristorazione è in grande attività e che si punta molto sul turismo.

OK...dopo tutto ciò mi chiedo come mai allora così tanti giovani sono andati via, saranno stati rapiti dagli alieni?
Se è un paese d'imprenditori, come mai molti di questi imprenditori sono costretti a chiudere le proprie saracinesche? Hanno guadagnato talmente tanto, che Briatore è nulla in confronto e possono benissimo vivere godendosi i risparmi?
Ci sono tanti ristoranti, è vero, ma come mai dal lunedì al venerdì sono quasi deserti? Sarà perchè la gente è tutta a dieta?
E il turismo......beh! Forse si punta su un turismo mordi e fuggi......si perchè dopo aver visto che la maggior parte delle cose interessanti o sono chiuse o sono senza indicazioni e didascalie o sono abbandonate o, peggio ancora, sono altrove, ti viene da morderti le mani e fuggire.

E adesso arriviamo al museo, che dopo 50 anni è stato "finalmente" aperto e, se quello che ho visto è l'allestimento definitivo, preferirei aspettare altri 50 anni.
Mi viene una rabbia, è come se la sovrintendenza ci avesse dato un contentino, tenete ste 4 cose (tra cui anche copie) e non rompete più le scatole con questo museo. E tra l'altro è molto anni '50, da un museo creato nel 2014 mi aspetterei molto di più che semplici pochi pannelli e striminsite didascalie.

« Ultima modifica: 17:06:50 pm, 23 Gennaio 2015 da Amélie »

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
Re:L'oasi dell'occupazione giovanile, dell'imprenditoria e del turismo
« Risposta #1 il: 21:21:33 pm, 25 Gennaio 2015 »
  • Publish
  • benvenuta amelie, e ti ringrazio di avermi dato la posssibilià di leggere sto articolo che ha creato così tanto cruccio nei tafazi palazzolesi.

    Sta cosa è andata a finire persino in consiglio comunale, costante infatti del consiglio comunale di palazzolo è occuparsi di quello che dice la gente e in particolare i giornali, se un giornalista scrive una cazzata o un interpretazione personale di dati statistici non è frutto della sua libertà di espressione ma un vangelo che scatena le guerre di religione.

    e sopratutto se dice cazzate il giornalista è comunque colpa del sindaco, basta che il giornalista abbia l'accortezza di incollare dentro l'articolo qualche dichiarazione del suddetto.

    non capisco poi perchè ci dovremmo gloriare di stare male invece di distinguerci dalla media perchè qualcosa la sappiamo fare .

    ad ogni modo è ovviamente chiaro  che l'articolo è molto molto superficiale

    non indica e non fa alcuna analisi della fonte dati si limita a fare una domanda a cazzo al sindachen quasi avesse trovato un gratti e vinci milionario e ne chiedesse il perchè di simile vittoria al tabaccaio dove l'ha comprato.

    ecco un sito web presumibilmente usato dal giornalista

    http://www.urbistat.it/adminstat/it/it/classifiche/tasso-disoccupazione/comuni/siracusa/89/3

    che a sua volta fa riferimento ai dati istat del 2013

    se il giornalista non si fosse limitato al gratta e vinci ma avesse spulciato meglio avrebbe trovato

    http://www.urbistat.it/AdminStat/it/it/classifiche/tasso-migratorio/comuni/siracusa/89/3

    con un favoloso -6% di flusso migratorio , ossia negativo ossia nel 2013 abbiamo perso il 6 percento della popolazione al netto di quelli che entrano.

    è abbastanza chiaro che se il giornalista avesse visto questa tabella avrebbe potuto trarre da se le conclusioni, senza necessità di chiedere al sindaco

    se in una popolazione la gente senza lavoro se ne va è chiaro che l'indice di disoccupazione diminuisce


    la risposta del sindachen non mi sembra a tono con la sua pedante precisione immagino dunque che sia stato fuorviato o riportato male, o non so
    l'unica cosa certa è che l'articolo non l'ha scritto di certo lui.

    Certo se qualcuno nell'amministrazione si vantasse davvero di questi dati sarebbe da sputargli in un occhio perchè:

    1)la disoccupazione è comunque piu alta della media nazionale al 13-14%
    2) come detto sopra l'emigrazione da palazzolo è elevata , e il sospetto cosa più grave che riguarda fascie culturalmente elevate della popolazione, insomma stiamo perdendo tutti i nostri laureati.

    ma non ho visto nessuno ne in paese ne in consiglio comunale vantarsi di quest'articolo

    su queste cose si dovrebbe studiare seriamente e non per scrivere articoli giornalisti che sembrano l'intervista ad un mago, i dati ci danno una fotografia sociale di palazzolo che non è uguale a quello del resto della provincia e che evince fenomenti differenti significa che a palazzolo per andare avanti non possiamo applicare le stesse soluzioni che applicano ad altri posti in provincia.

    « Ultima modifica: 01:05:23 am, 26 Gennaio 2015 da SC »
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!