Autore: Simix94 Topic: "RISSE" tra ragazzi... Dove sta la "SICUREZZA"?  (Letto 1327 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Simix94

  • Piccolo Scriba
  • **
  • Post: 94
  • Sesso: Maschio
    • http://www.flickr.com/photos/simonemanciagli/
"RISSE" tra ragazzi... Dove sta la "SICUREZZA"?
« il: 14:52:53 pm, 13 Maggio 2010 »
  • Publish
  • Stamattina, dopo aver visto lo spetacolo al Teatro Greco, mi trovavo con i miei compagni a passeggiare alla villa, e nello spazio dove ci sono le giostre, c'era un gruppetto di giovani (alcuni avevano bevuto un po...) che si litigavano fra loro..
    Erano presenti anche delle mamme con i loro bambini.. che dopo 10 minuti che i ragazzi non facevano azioni corrette, se ne sono andate.. Un mio compagno, (amico del giovane "pazzo") si è permesso di fare una battuta, che subito lui gli è saltato addosso..

    Ora mi chiedo:
    Alla villa comunale c'è un custode che forse ha il compito di curare e controllare la villa... Perchè il custode resta seduto davanti il cancello della villa, a parlare con gli amici, anzichè controllare ciò che accade li dentro?
    Questo succede non solo alla villa, ma anche in altri luoghi, cortili, ambienti del paese... Perchè manca un controllo? Perchè io, e tutti i giovani di questo splendido paese, dobbiamo aver paura di passeggiare per le stradine di Palazzolo, con la "paura" che arriva qualcuno e ci prende a botte?

    Offline volteriano

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 190
    • Sesso: Maschio
      • palazzologiovane
    Re:"RISSE" tra ragazzi... Dove sta la "SICUREZZA"?
    « Risposta #1 il: 20:31:55 pm, 13 Maggio 2010 »
  • Publish
  • il personale comunale ha il dovere di vigilare sui luoghi interessati e, come noi tutti i cittadini, quello di chiamare le forze dell'ordine in caso di questioni di publica sicurezza.

    naturalmente è impensabile che un semplice custode-manutentore, da solo, possa vigilare su tutto ciò che avviene, e penso che spetti un pò a tutti noi intervenire chiamando nei casi di necessità le forze dell'ordine. dobbiamo essere tutti un pò "custodi" della nostra cosa pubblica. so che possono suonare come parole retoriche ma immagina per un attimo che italia sarebbe se noi tutti segnalassimo sempre i casi di violenza, gli abusi, le illegalità...anche questa è legalità, ricordiamoci che nella maggior parte dei casi è la mancata collaborazione (a volte vera e propria omertà) a rallentare le indagini.

    se poi qualche genitore tornasse davvero a educare, anche con un pò di severità, se del caso, ci sarebbero meno bulletti che sotto sotto, se li guardi bene, sono davvero dei gran deboli.
    « Ultima modifica: 20:33:38 pm, 13 Maggio 2010 da volteriano »
    "Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino: noi leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana; e la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia, ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro sostentamento;ma la poesia,la bellezza, il romanticismo,l'amore,sono queste le cose che ci tengono in vita.

    Offline Simix94

    • Piccolo Scriba
    • **
    • Post: 94
    • Sesso: Maschio
      • http://www.flickr.com/photos/simonemanciagli/
    Re:"RISSE" tra ragazzi... Dove sta la "SICUREZZA"?
    « Risposta #2 il: 20:47:33 pm, 14 Maggio 2010 »
  • Publish
  • naturalmente è impensabile che un semplice custode-manutentore, da solo, possa vigilare su tutto ciò che avviene,

    ..Ma non penso sia possibile che il lavoro del custode, sia quello di starsene seduto davanti il cancello della villa..e stare a parlare con i suoi amici... Mentre la dentro succede di tutto...

    "E IO PAGO..........."

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!