Autore: negi Topic: NIENTE INCENERITORI PER RISPETTARE L’AMBIENTE E LA SALUTE DEI SICILIANI  (Letto 823 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
COMUNICATO STAMPA

NIENTE EMERGENZA PER COPRIRE LE ILLEGALITA’ E IL MALAFFARE NELLA GESTIONE DEI RIFIUTI

NIENTE INCENERITORI PER RISPETTARE L’AMBIENTE E LA SALUTE DEI SICILIANI

La minaccia di commissariamento del governo siciliano per la gestione dei rifiuti da parte del Governo Renzi e anticipata dall’on. Faraone ci sembra molto discutibile sia dal punto di vista della legittimità che da quello degli effetti pratici che potrebbe sortire. La strumentalità ai fini di una lotta politica interna al PD ci sembra la motivazione più plausibile per comprendere questa minaccia, visto che alcuni mesi orsono lo stesso Governo nazionale rifiutò al Governatore Crocetta la richiesta di una dichiarazione di emergenza da gestire da parte del Governatore siciliano.

Da sempre Zero Waste Sicilia , così come tutto il mondo ambientalista , è stata contrari a ogni dichiarazione di emergenza quale strumento per risolvere la questione della gestione dei rifiuti in Sicilia. Dieci anni di dichiarazioni di emergenza regionale non hanno fatto avvicinare la Sicilia alla soluzione dei problemi, ma hanno invece consolidato le cattive pratiche tese a non applicare le leggi in materia ambientale e le forme più avanzate, ambientalmente e economicamente, di gestione dei rifiuti.

A questa minaccia  si sovrappone quella della costruzione di due inceneritori il cui peso ambientale e finanziario si intende riversare in maniera assolutamente antidemocratica sulla popolazione isolana.

Mentre tutta l’Europa ha fatto e fa grandi passi avanti verso l’economia circolare basata sul recupero di materie prime dai rifiuti, e mentre la Sicilia resta, in questo campo, ultima in Italia, gli “esperti” del Governo nazionale ripropongono la soluzione peggiore soprattutto se traguardata al futuro .

Le esperienze nazionali ed europee ci mostrano un’infinità di buone pratiche e di soluzioni impiantistiche da emulare. Il Governatore Crocetta, così come il Governo nazionale, diano ai Siciliani le soluzioni più avanzate ambientalmente, socialmente ed economicamente e releghino gli inceneritori tra le curiosità di un museo di archeologia industriale

 

Beniamino Ginatempo – Presidente di Zero Waste Sicilia.
Salvatore Durante – Segretario di Zero Waste Sicilia.
Zero Waste Sicilia - Associazione di volontariato

Via MaggioreToselli 132 – 90143 Palermo

http://www.zerowastesicilia.it

 

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!