Sondaggio

Quanto è stato soddisfatto questo punto del programma?

100%
0 (0%)
80%
0 (0%)
60%
0 (0%)
40%
0 (0%)
20%
0 (0%)
0
0 (0%)
non so
0 (0%)

Totale votanti: 0

Autore: SC Topic: Un anno fa le amministrative rendiconto prog.:Turismo e Ufficio Cultura e P.O.  (Letto 1110 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
È passato un anno dalle elezioni e il Sindaco deve presentare per legge la relazione annuale.
Lo farà al prossimo consiglio comunale:
http://www.paraparlando.com/index.php/topic,143.0.html

Ma è giusto che la gente giudichi la valuti alla alla luce del programma che l'anno scorso fu presentato.
Pertanto lo ripubblico diviso nei vari punti affiancandolo ad un sondaggio.


Agricoltura e Territorio

Ambiente

Artigianato e commercio

Lavori Pubblici

Protezione civile


Pubblica istruzione e politiche giovanili

Urbanistica e viabilità

Servizi sociali e sanità

Servizi comunali

Sport


Turismo

Ufficio per la Cultura e le Pari Opportunità

Citazione
Elezioni amministrative - 15 e 16 giugno 2008

Lista civica “Noi per Palazzolo”


Programma elettorale


Turismo


Il turismo deve diventare uno dei settori trainanti dell’economia locale per le numerose risorse archeologiche, artistiche e monumentali della nostra città, alcune delle quali recentemente riconosciute Patrimonio dell’Umanità.
Il riconoscimento UNESCO è un punto di partenza per lo sviluppo del settore in grado di attrarre risorse economiche e sociali. Occorre però sapersi organizzare e proporre servizi adeguati e di qualità.

Crediamo, pertanto, che siano necessarie le seguenti azioni mirate e sinergiche:
- assicurare la costante manutenzione e fruizione dell’area archeologica (Teatro Greco, Santoni e Necropoli);
- allestire e aprire il museo di via Maestranza;
- completare i lavori dell’Istituto Vaccaro per utilizzarlo come contenitore culturale polifunzionale;
- incentivare la ricettività diffusa (case-alloggio, affittacamere, ecc.) nel centro storico;
- organizzare itinerari e pacchetti turistici con i quali agevolare l’accesso all’area archeologica e ai musei, assicurare la visita guidata della città e la degustazione di piatti tipici;
- programmare con largo anticipo tutte le manifestazioni per pubblicizzarle insieme ai pacchetti turistici.

Riteniamo importante adoperarci per l’apertura dell’area museale di palazzo Cappellani, in cui poter custodire i reperti archeologici di Akrai dispersi nei vari musei.
 
Siamo convinti che il Festival Internazionale del Teatro Classico dei Giovani deve essere potenziato con l’istituzione di un centro di formazione di attori e di figure professionali che ruotano attorno al teatro e favorendo la permanenza dei giovani nel nostro comune. In tal senso, l’Istituto Vaccaro deve svolgere un ruolo fondamentale per le sue molteplici funzionalità: ostello per la gioventù e sede permanente dell’Accademia di Arte Drammatica del Mediterraneo.

Pensiamo di incentivare il turismo congressuale, proponendo appositi pacchetti agli ordini professionali delle province limitrofe e mettendo a disposizioni dei congressisti la sala-auditorium dell’ex biblioteca, dopo averla adeguatamente ristrutturata.

Punto di forza di Palazzolo è il settore della ristorazione, in quanto i nostri operatori hanno raggiunto alti livelli di qualità e professionalità da valorizzare mediante la creazione di un’associazione che, in sinergia con l’amministrazione, promuova l’immagine del settore.

Va trovata una nuova formula per l’organizzazione del Carnevale e del Natale che coinvolga attivamente le associazioni, i commercianti, gli artigiani e le scuole, valorizzandone il ruolo e  l’esperienza. A tal proposito, siamo dell’idea che l’Amministrazione curi poche manifestazioni con estrema professionalità.


Ufficio per la Cultura e le Pari Opportunità
La precedente Amministrazione ha costituito un ufficio per le Pari Opportunità, composto esclusivamente da donne, con competenze più ampie rispetto alla sola problematica femminile.
Intendiamo mantenere quest’ufficio, ampliandone le competenze alle politiche culturali.

L’ufficio si occuperà, in sintesi, di sviluppare le seguenti tematiche:
-   accrescere le relazioni con l’UNESCO,  il Segretariato Generale delle Città patrimonio mondiale e il Distretto del Sud-Est;
-   promuovere eventi culturali in collaborazione con l’assessore al Turismo.     
-   curare i rapporti con le associazioni locali (Fidapa, Ferdercasalinghe) e i Club Service;
-   organizzare incontri-dibattito sulle problematiche femminili, sull’imprenditoria femminile e sulle politiche della famiglia.

Io credo che un sogno condiviso è già una realtà.
Ogni respiro non impegnato per il futuro è energia consumata inutilmente.
 Il futuro è mio se è vissuto oggi come seme del domani.

  (Paolo VI, Populorum Progressio)

Si indicano i seguenti assessori:
-   sig.  Fabrizio Corradino;
-   ing. Rodolfo Guglielmino;
-   sig. Lucio Interlandi.



 Il candidato a sindaco
   dott. Carlo Scibetta
« Ultima modifica: 00:20:16 am, 06 Giugno 2009 da SC »
Informa anche tu con Openjournalism
----------------------
Così scrivo secondo le mie idee personali

Così come Amministratore del Forum
Regolamento

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!