Autore: Visitatore Topic: Ringraziamenti per il voto alle europpee di C.Fava e Sinistra e Libertà  (Letto 768 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
Carissimi concittadini, Vi ringrazio, da parte mia e di tutti coloro che vi hanno avvicinato per chiedervi il consenso per la lista di Sinistra e Libertà, e  che voi avete accettato di dare barrando il nostro simbolo e accordando le vostre preferenze ai nostri candidati e soprattutto a Claudio Fava, il quale quando ho comunicato i risultati di Palazzolo e della zona montana mi ha risposto con queste parole che seguono:
"Vi ringrazio per avermi consentito di  poter dire che c'è ancora un luogo in questo paese al quale sento di appartenere un po'. E comunque si va avanti....." C.Fava

Penso che non ci sia nulla da aggiungere... e vi invito a leggere le sue riflessioni sul voto, apparse nel sito http://www.sinistra-democratica.it/andiamo-avanti-si-parte-dal-3-1
il giorno seguente al voto...ancora GRAZIEEEEEEEEEE.....
Nello Gibilisco - Sinistra e Libertà

Andiamo avanti. Si parte dal 3,1% di Claudio Fava
La prima cosa da dire: si va avanti. Il progetto di Sinistra e Libertà non era un cartello elettorale, non aveva scelto di vivere la vita effimera di questa campagna elettorale, non serviva solo a darci una rappresentanza europea. Aveva, ed ha, un obiettivo più ambizioso: restituire al paese una sinistra utile, popolare, aperta, proiettata al futuro, capace di unire e non di sommare, disposta all’impegno e non alla testimonianza. Il milione di voti che abbiamo ricevuto ci attribuisce oggi una grande responsabilità: tener fede a questo impegno. Ed è ciò che faremo.
A luglio organizzeremo una grande assemblea aperta quanti - militanti, elettori, candidati – vogliono condividere questo progetto e questa urgenza. Insieme dovremo discutere sul percorso dei prossimi mesi, sul modo in cui dar corpo, da settembre, a una fase costituente del nuovo partito della sinistra italiana, su nuove pratiche di partecipazione, sulle forme, le ragioni e i contenuti del nostro progetto.
Ma dovremo anche ragionare sul modo in cui ricostruire un legame di senso politico tra la sinistra e questo paese. Aver superato il tre per cento, con una lista nata appena un mese fa e costretta a una campagna elettorale sostanzialmente clandestina, è un risultato di grande significato: ma non basta. Occorre tornare a tessere un ordito di esperienze, di presenza politica e di progetto che renda questa sinistra una risorsa per tutta l’Italia, non solo un voto di nicchia.
Ragionare e fare. Senza diluire i tempi, senza rassegnarci a un bipartitismo malato e velleitario. Ragionare sulla ricostruzione di una grande sinistra e di un forte centrosinistra in grado di competere con queste destre. Ragionare sul modo in cui valorizzare lo straordinario voto d’opinione che è stato offerto a Sinistra e Libertà. Fare presto e fare bene, sapendo di avere con noi quel milione di donne e uomini che ci hanno votato, e con loro molti altri che vogliono tornare a sentirsi parte protagonista di questa sfida.
Sinistra e Libertà onorerà questi voti, uno per uno: sarà il nostro impegno, personale e politico.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!