Autore: Nello Palì Topic: comunicato originale.  (Letto 3837 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nello Palì

  • Scriba del Forum
  • ***
  • Post: 163
  • Sesso: Maschio
comunicato originale.
« il: 21:12:10 pm, 14 Settembre 2011 »
  • Publish
  • C  O  M  U  N  E     D  I     S  O  R  T  I  N  O
                                                   C.A.P. 96010       ( Provincia di Siracusa )
    Codice Fiscale n. 80002250894 – Partita IVA N. 00282850890 – Telefax n. 0931 / 917425




    Informativa  stampa

    Difesa della Salute

          Si è svolto nella giornata di ieri presso il CDA l’incontro indetto dal presidente  Sig. Vincenzo Magnano in uno all’Amministrazione Comunale, per discutere sulle iniziative da avviare a sostegno della struttura pubblica ospedaliera più vicina al nostro paese, alla  presenza  dei componenti del comitato cittadino di Augusta, dell’Assessore ai servizi sociali e Sanità Sebastiano  Palì, che ha presieduto la riunione, il presidente del consiglio Dionisio Mollica, il vice sindaco V. Parlato i consiglieri comunali Parlato e Tabacco il Responsabile del PDL Nello Bongiovanni e il Consigliere Prov.le Carmelo Spataro.
                Se dovesse essere attuato il nuovo decreto dell’Assessorato Regionale alla Sanità,con la prevista cancellazione di alcuni reparti  e con una sorta di accorpamento con l’ospedale di Lentini, pur rimanendo attivo il presidio di Augusta per il pronto soccorso di prima emergenza, si potrebbe mettere a rischio la salute delle fasce più deboli dei cittadini di Sortino ;
                 L’assessore ai servizi sociali e Sanità ha voluto dare una forte impronta all’incontro dichiarando che la salvaguardia della salute va messa al primo posto e che tutte le proposte, nell’ottica di una maggiore disponibilità al miglioramento dei servizi, verranno vagliate purché  attuabili;
    In conclusione è desiderio comune il mantenimento del suddetto presidio  anche in considerazione al territorio e alle sue vie di comunicazione, nella prospettiva comune di velocizzare l’arrivo del 118 nella struttura più vicina ma allo stesso tempo  più adeguata;




    L’Assessore ai S. Sociali e Sanità
     Palì Nello
           
    « Ultima modifica: 22:54:38 pm, 15 Settembre 2011 da Nello Palì »

    Offline Maurizio La Rosa

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 234
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #1 il: 12:55:13 pm, 15 Settembre 2011 »
  • Publish
  • Intanto ti ringrazio per essere tornato al forum nella veste istituzionale di assessore e spero che questo possa indurre i tuoi colleghi a fare altrettanto, nella convinzione(la mia) che questo strumento, il forum, è espressione massima di democrazia... se saputo usare.
    La mia idea in merito a questa vicenda è speculare a quella di mio compare:
    Citazione
    Mantenere operativo l'ospedale di Augusta risulterebbe fare un grande regalo alla Politica aretusea in quanto, numerosi sono i posti di sotto governo nella sanità pubblica che vengono utilizzati come contentino alle lobby  ( Primari - direttori  ecc. Ecc.)

    E' un ospedale inefficiente e, come tutte le cose che generano sprechi  e non portano benefici, andrebbe chiuso, assiene al Trigona di Noto,  Immediatamente. per rafforzare le unita' operative esistenti sul territorio ( Lentini - Siracusa - Avola);
    Poi si potrebbe pensare a convertirli in eccellenti poli-specialistici per la prevenzione delle patologie.

    Visto che vuoi, anche, ascoltare soluzioni diverse..... la mia idea di sanità sarebbe questa:
    Rivangare i vecchi "spidaletti", ossia delle strutture di prossimità che ti possono salvare la vita e succesivamente avviarti a strutture d'eccellenza, magari dotate di apparecchiature di diagnostica di 1° livello(xray, centro prelievi, ecc.ecc.) . Via tutti gli ospedali privi di specializzazioni che in molti casi rappresentano un pericolo per la salute e uno sperpero di denaro oltre che un feudo elettorale. Concentrare le risorse umane e economiche su "spidaletti" e "centri d'eccellenza" (policlinico, garibaldi ecc.ecc.- l'autostrada ci consente tempi accettabilissimi).
    "u spidalettu" dovrebbe avere; oltre al già citato primo soccorso/diagnostica, un bel "reparto" di pediatria/ginecologia e un'altro, altrettanto bello, di "lunga degenza". La chicca potrebbe essere un servizio navetta per i centri d'eccellenza. Dal mio punto di vista si migliorebbe la qualità del servizio sanitario, per assistiti e familiari, e si risparmierebbero una paccata di soldi.
    Questa è l'idea di un "non addetto ai lavori" ispirato dalla logica e dal buon senso. Tu chi ni pensi?

    Offline Carmelo Di Mauro

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 160
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #2 il: 13:54:15 pm, 15 Settembre 2011 »
  • Publish
  • Finalmente si ritorna al dialogo propositivo. Questo e' il vero obiettivo del forum: generare  idee ( i nostri politici sono sterili), per ottenere servizi di eccellenza.

    Il ripristino degli "ospedaletti", intesi come strutture di diagnostica preventiva, potrebbe essere una delle soluzioni per migliorare i SERVIZI per il cittadino, peraltro a costi migliori per le Ausl.

    In ogni caso, la chiusura di poli ospedalieri quale quello di Augusta e Noto, farebbe risparmiare una "carrettata" di denaro pubblico che potrebbe essere utilizzato per i SERVIZI e non al Servizio di sanguesughe attaccate al carro della Politica, quali  Direttori ospedalieri, Primari, specialisti ecc. Ecc.

    Caro/i Nello/i,  c'e' qualcosa che mi sfugge e che non riesco a capire nella vostra missione per salvare l'ospedale di Augusta.

    Se fosse chiuso quel presidio ospedaliero ( bada bene e' una struttura che non ha i requisiti minimi di sicurezza per il malato), peraltro privo di sala riaminazione e/o terapia intensiva, la collettività avrebbe solo da guadagnarci: Migliore qualità del servizio e maggiori possibilita' di salvezza per lo sfigato di turno quali: "infartuato", politraumatizzato da codice rosso, soggetti colpiti da icts e/o ischemia e molte altre patologie che se individuate in tempo concedono una chance maggiore per il ritorno alla vita.
     
    La vita e' una questione di c..... Ma non puoi sperare di transitare nei pressi di dell'ospedale tipo-eccellenza se il fato ti gira le spalle.

    Guardiamo i nostri interessi, non quelli dei potenti,  si vive una sola volta.

    Carmelo Di Mauro

    Citazione La Rosa Maurizio

    Visto che vuoi, anche, ascoltare soluzioni diverse..... la mia idea di sanità sarebbe questa:
    Rivangare i vecchi "spidaletti", ossia delle strutture di prossimità che ti possono salvare la vita e succesivamente avviarti a strutture d'eccellenza, magari dotate di apparecchiature di diagnostica di 1° livello(xray, centro prelievi, ecc.ecc.) . Via tutti gli ospedali privi di specializzazioni che in molti casi rappresentano un pericolo per la salute e uno sperpero di denaro oltre che un feudo elettorale. Concentrare le risorse umane e economiche su "spidaletti" e "centri d'eccellenza" (policlinico, garibaldi ecc.ecc.- l'autostrada ci consente tempi accettabilissimi).
    "u spidalettu" dovrebbe avere; oltre al già citato primo soccorso/diagnostica, un bel "reparto" di pediatria/ginecologia e un'altro, altrettanto bello, di "lunga degenza". La chicca potrebbe essere un servizio navetta per i centri d'eccellenza. Dal mio punto di vista si migliorebbe la qualità del servizio sanitario, per assistiti e familiari, e si risparmierebbero una paccata di soldi.
    Questa è l'idea di un "non addetto ai lavori" ispirato dalla logica e dal buon senso.
    « Ultima modifica: 13:56:22 pm, 15 Settembre 2011 da Carmelo Di Mauro »

    Offline Ghino di Tacco (ghino0)

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 115
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #3 il: 14:22:34 pm, 15 Settembre 2011 »
  • Publish
  • Maurizio dovresti candidarti alle prossime provinciali. Io ti sosterrei attivamente!
    Apparte gli scherzi, condivido quello che dicono sia Maurizio che Carmelo.
    Purtroppo molto spesso (anzi sempre!) specie qui in Sicilia, la logica e il buon senso  non attecchiscono. Troppi interessi ruotano attorno alla sanità (non dico nulla di nuovo, lo sappiamo tutti...)

    L'idea di Nello di lottare per salvare l'ospedale di Augusta ha una sua logica (lui si intesta tutte le battaglie di questo mondo) ma così come è quell'ospedale è proprio un antiospedale, quindi...
    Se non c'è una sala rianimazione-terapia intensiva che senso ha? E' solo una specie di carrozzone che costa soldi a tutti noi e che non salverà la vita a nessuno.


    Offline Nello Palì

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 163
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #4 il: 18:44:24 pm, 15 Settembre 2011 »
  • Publish
  • Maurizio,Carmelo,GhinoO,sono d'accordo e felice di condividere idee e fatti concredi con voi,datemi il tempo di verificare,e vi darò notizie

    sulla bellissima idea di Maurino da voi condivisa,credo che la cosa più difficile oggi è riuscire a mantenere quello che abbiamo,

    Carmelo,lentini o augusta, non fa differenza,il problema principale e che dobbiamo accelerare il primo soccorso,per salvare

    vite umane di Sortino,Carmelo i Nelli:sul sociale si trovano sempre sulla stessa onda:cioè si  ferma la politica e si inserisce il cuore.
     
       
    « Ultima modifica: 19:24:58 pm, 10 Ottobre 2014 da Nello Palì »

    Offline cherumubeddi

    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 925
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #5 il: 12:23:50 pm, 17 Settembre 2011 »
  • Publish
  • Scusate se m'intrometto..... ma va bene l'ospedale di Augusta, vabbene il 118 di Sortino che sia ben fornito dell'adeguata strumentazione che permetta di salvare le vite umane......   


    Che ne dite di migliorare anche il servizio di Guardia medica???????  Non credo proprio che l'efficienza di tale servizio sia abbastanza elevata.....  penso che il praticantato dei giovani dottori sicuramente debba avvenire con l'assistenza dei medici più anziani e non mandare in avanscoperta coloro che non hanno ancora esperienze.......   Chi fa uso di tale servizio avvolte necessità di un accurata assistenza medica e che non lasci il paziente in balia di se stesso..... facendo anche uso della strumentazione del 118 che dimora nel piano terra della struttura!!!!!!!


    insomma curiamo questi piccoli particolari, anche, e vedremo il nostro poliambulatorio brillare!!!!


    chi semu beddi! 
    Az

    Offline Nello Palì

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 163
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #6 il: 19:56:25 pm, 17 Settembre 2011 »
  • Publish
  •  Nello Palì
    Agli Inizi

    Post: 33
    Sesso:
     

    Re:Encomio dell'Asp all'equipaggio di un'ambulanza del 118 di Sortino
    « Risposta #2 il: 13:00:40 pm, 07 Maggio 2011 »

    proposta dal sottoscritto l'anno scorso come componete della terza commissione consiliare, una semplice tettoia per il 118  di Sortino  che serva a mantenere questi mezzi in temperature adeguate  e non a temperature elevate provocando danni ai farmaci e ai macchinari posti dentro l'autoambulanza. questi danni penalizzano la tempestività di soccorso. Ancora oggi  dopo tutte le delibere fatte non si concretizza la semplice struttura richiesta per burocrazia maledetta che condanna i nostri servizi. in quanto a voi 118 un ringraziamento particolare,per il vostro operato.
    « Ultima modifica: 19:58:27 pm, 17 Settembre 2011 da Nello Palì »

    Offline Nello Palì

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 163
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #7 il: 16:28:32 pm, 18 Settembre 2011 »
  • Publish

  • Chisemubeddi, come sempre  puntuale,  6 presente a dare la tua opinione non indifferente, credo che lei debba valutare la strada da percorrere,
    per bai passare il fatto che non abbiamo un ospedale ha Sortino, un sogno potrebbe essere: Un bel primo soccorso nel nostro territorio,pronto a intervenire e a trasferire in base alla gravità del paziente,il medico responsabile dichiara il codice e l’ospedale del soccorso idoneo al caso,l'unica salvezza per accelerare i tempi è la postazione dell'elisoccorso a Sortino.(Chisemubeddi,un altro componete dei visconti e venuto a mancare,il segnale che ci ha lasciato è indelebile).
     

     




    Offline Nello Palì

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 163
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #8 il: 14:12:57 pm, 08 Ottobre 2011 »
  • Publish
  •  Il comitato dell'ospedale di Augusta è in serie difficoltà,io credo che noi non dobbiamo mettere in campo,le nostre belle iniziative.
     
    Intanto ti ringrazio per essere tornato al forum nella veste istituzionale di assessore e spero che questo possa indurre i tuoi colleghi a fare altrettanto, nella convinzione(la mia) che questo strumento, il forum, è espressione massima di democrazia... se saputo usare.
    La mia idea in merito a questa vicenda è speculare a quella di mio compare:
    Citazione
    Mantenere operativo l'ospedale di Augusta risulterebbe fare un grande regalo alla Politica aretusea in quanto, numerosi sono i posti di sotto governo nella sanità pubblica che vengono utilizzati come contentino alle lobby  ( Primari - direttori  ecc. Ecc.)

    E' un ospedale inefficiente e, come tutte le cose che generano sprechi  e non portano benefici, andrebbe chiuso, assiene al Trigona di Noto,  Immediatamente. per rafforzare le unita' operative esistenti sul territorio ( Lentini - Siracusa - Avola);
    Poi si potrebbe pensare a convertirli in eccellenti poli-specialistici per la prevenzione delle patologie.

    Visto che vuoi, anche, ascoltare soluzioni diverse..... la mia idea di sanità sarebbe questa:
    Rivangare i vecchi "spidaletti", ossia delle strutture di prossimità che ti possono salvare la vita e succesivamente avviarti a strutture d'eccellenza, magari dotate di apparecchiature di diagnostica di 1° livello(xray, centro prelievi, ecc.ecc.) . Via tutti gli ospedali privi di specializzazioni che in molti casi rappresentano un pericolo per la salute e uno sperpero di denaro oltre che un feudo elettorale. Concentrare le risorse umane e economiche su "spidaletti" e "centri d'eccellenza" (policlinico, garibaldi ecc.ecc.- l'autostrada ci consente tempi accettabilissimi).
    "u spidalettu" dovrebbe avere; oltre al già citato primo soccorso/diagnostica, un bel "reparto" di pediatria/ginecologia e un'altro, altrettanto bello, di "lunga degenza". La chicca potrebbe essere un servizio navetta per i centri d'eccellenza. Dal mio punto di vista si migliorebbe la qualità del servizio sanitario, per assistiti e familiari, e si risparmierebbero una paccata di soldi.
    Questa è l'idea di un "non addetto ai lavori" ispirato dalla logica e dal buon senso. Tu chi ni pensi?
    Io credo che sia arrivato il momento di convocare una riunione con i responsabili ASP   ecet..ecet.. condivido in piene le vostre delucidazioni
    in merito alla vicenda di non scherzare con le nostre VITE. Noi Sortinesi abbiamo il diritto Sacrosanto di avere una SANITÀ' efficiente.Io credo che un semplice incontro con il Direttore dell'Asp di Siracusa Dot.Franco Maniscalco,si deve fare Cosa ne Pensate????         S.E.U.S. - SISTEMA DI URGENZA EMERGENZA SANITARIA           

              E PRESIDI TERRITORIALI DI EMERGENZA                                                                                                 



    PRESTAZIONI OFFERTE
    Interviene in tutte le situazioni di urgenza-emergenza che si possono verificare in casa, per strada, nei luoghi pubblici, posti di lavoro, impianti sportivi, etc … inviando un mezzo di soccorso adeguato: ambulanza con soccorritore, Centro mobile di rianimazione con Anestesista rianimatore, Elicottero con anestesista rianimatore, oppure può dare un consiglio telefonico, attivare la Guardia medica o le Forze dell’ordine.

    ORARIO
    Attivo 24 ore su 24 compresi i festivi.
    MODALITA’ DI ACCESSO
    Tutti i cittadini possono usufruire del Servizio contattando la Centrale operativa del 118 da qualunque telefono.
     



     








    Presidi territoriali di emergenza (P.T.E.)
    Responsabile Emergenza 118 -Pte: Dott.ssa Gioacchina Caruso
    Sede: Ex ONP C/da Pizzuta tel. 0931 484333
    email: pte@asp.sr.it

    P.T.E.

    Sede

    PALAZZOLO ACREIDE

    Via Nazionale

    ROSOLINI   Via Ronchi 2
    PACHINO

    C.da Cozzi (ex Ospedaletto)


    Presso questi presidi il servizio è assicurato 24 ore su 24 da un medico dell’emergenza territoriale e da un infermiere professionale. Si può accedere direttamente recandosi presso le sedi sopra indicate o chiamando il 118.
    Può Essere un'idea. ?Noi>Dove siamo.

    Offline cherumubeddi

    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 925
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #9 il: 14:47:12 pm, 09 Ottobre 2011 »
  • Publish

  • Chisemubeddi, come sempre  puntuale,  6 presente a dare la tua opinione non indifferente, credo che lei debba valutare la strada da percorrere,
    per bai passare il fatto che non abbiamo un ospedale ha Sortino, un sogno potrebbe essere: Un bel primo soccorso nel nostro territorio,pronto a intervenire e a trasferire in base alla gravità del paziente,il medico responsabile dichiara il codice e l’ospedale del soccorso idoneo al caso,l'unica salvezza per accelerare i tempi è la postazione dell'elisoccorso a Sortino.(Chisemubeddi,un altro componete dei visconti e venuto a mancare,il segnale che ci ha lasciato è indelebile).
     


    Cerco di essere puntuale, Sig Nello Palì, come vorrei che chi Amministra lo sia con azioni efficaci a questo problema, e non paranoici sogni personali!!    So che non abbiamo un ospedale a Sortino, ma non abbiamo certamente un efficace ed attrezzata Guardia Medica; essi lavorano in disparte dal vicino 118.....   potrebbero integrare le loro azioni!!!!!   Tutto qua!!!   è già un inizio!!!!


    Non capisco chi è il componente dei visconti che è venuto a mancare.......    cos'è??? e cosa centra con il discorso della sanità a Sortino..... quale segnale vi ha lasciato.......   non comprendo!!!!!


    chi semu beddi!
    Az

    Offline Nello Palì

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 163
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #10 il: 00:55:13 am, 10 Ottobre 2011 »
  • Publish
  • Chisemubeddi,il sogno è semplicemente un modo mio personale per dire la mia idea,sicuramente ho difficoltà ad attivare azioni efficaci come dice lei,ma credo che la  volontà non manca,bisogna trovare la strada giusta per ottenere qualche risultato,insieme se vuole si può.
    Finalmente si ritorna al dialogo propositivo. Questo e' il vero obiettivo del forum: generare  idee ( i nostri politici sono sterili), per ottenere servizi di eccellenza.
    I visconti sono la storia della musica sortinese degli anni 60/70
    un gruppo di veri professionisti,il componete che è venuto a mancare,si è sentito male nella stanza consiliare,lei può immaginare quello che è successo,credevo che lei fosse a conoscenza dei fatti,le chiedo scusa,io credo che centra con il discorso della sanità a Sortino.....[/quote]
    Il discorso è delicato le mando un messaggio privato se lei vuole?

    Offline Maurizio La Rosa

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 234
    • Sesso: Maschio
    Re:comunicato originale.
    « Risposta #11 il: 09:55:21 am, 10 Ottobre 2011 »
  • Publish
  • Citazione
    in merito alla vicenda di non scherzare con le nostre VITE.
     Noi Sortinesi abbiamo il diritto Sacrosanto di avere una SANITÀ'
     efficiente.Io credo che un semplice incontro con il Direttore dell'Asp di Siracusa Dot.Franco Maniscalco,si deve fare Cosa ne Pensate? 
    Si può di certo parlare ma poi darsi una scadenza per concretizzare.

    Offline Nello Palì

    • Scriba del Forum
    • ***
    • Post: 163
    • Sesso: Maschio
    Poveri Noi (nel ottobre 2011 la sanità era un problema comune).
    « Risposta #12 il: 00:10:21 am, 11 Ottobre 2014 »
  • Publish
  • La nostra guardia medica è sprovvista di un elettrocardiogramma,
    infatti il Dott. Che sospetta i sintomi di un infarto, chiama il 118 per un elettrocardiogramma urgente, sperando che l'ambulanza sia libera in postazione. Nel caso che il medico di turno della nostra guardia medica,non riesce a capire i sintomi di un infarto,
    (come è già successo tre giorni fa a un nostro cittadino) credo che la soluzione migliore sia, un sopralluogo dell'Asp per garantire un primo soccorso valido, con medici specializzati,e attrezzature fondamentali.

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!