Autore: sete Topic: Lettera Aperta  (Letto 2388 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline sete

  • Piccolo Scriba
  • **
  • Post: 81
  • Sesso: Maschio
Lettera Aperta
« il: 17:41:34 pm, 28 Aprile 2012 »
  • Publish
  • Al Sindaco e ai cittadini sortinesi

    Offline Franco Nero

    • Grande Scriba
    • ****
    • Post: 432
    • Sesso: Maschio
    Re:Lettera Aperta
    « Risposta #1 il: 10:42:47 am, 30 Aprile 2012 »
  • Publish
  • NON SARANNO LE DIECIMILA EURO DELLE INDENNITà A RISOLVERE IL PROBLEMA..DIFRONTE AL PROBLEMA SONO DAVVERO INSIGNIFICANTI...FATE PROPOSTE STRUTTURALI E NON CADETE NELLA DEMAGOGIA..CHI HA UN MINIMO DI ESPERIENZA E CONTEZZA DEI NUMERI LO CAPISCE BENISSIMO CHE QUESTA LETTERA APERTA NON PROSPETTA NESSUNA ALTERNATIVA MA STRIZZA PERICOLOSAMENTE L'OCCHIO AL POPULISMO E ALL'ANTIPOLITICA..SONO CERTO CHE POTETE FARE MOLTO DI PIu'. E non venite a raccontare che non è compito dell'opposizione dare soluzioni alternative o contribuire a risolvere i problemi. Le proporzioni delle difficoltà finanziarie del comune sono davvero enormi e bisogna agire con soluzioni molto più dolorose e strutturali per riequilibrare il bilancio.MA CI VUOLE CORAGGIO!! Certo molti aggravi di spesa per l'ente sono anche responsabilità di chi stava in giunta nella scorsa legislatura ( vedi privatizzazione raccolta rifiuti e vedi lettera dott.ssa Blancato)..ma mi fermo..non è compito mio indicarvi i settori nei quali intervenire per contribuire al risanamento con numeri molto più significativi degli spiccioli dell'indennità..posto il fatto che come voi sono convinto in linea generale che è preferibile tagliare le spese invece di aumentare le tasse.

    saluti democratici di sinistra da
    Franco Nero

    Offline Francesco Di Mauro

    • Global Moderator
    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 627
    • Sesso: Maschio
    Re:Lettera Aperta
    « Risposta #2 il: 11:13:50 am, 30 Aprile 2012 »
  • Publish
  • Pur essendo totalmente d'accordo con te caro Franco, io mi sarei limitato a sbandierare lo spettro della demagogia che ci sta tutta in questo caso.
    Ma riguardo  i vocaboli "Populismo" e "Antipolitica", sarei molto cauto ad agganciarli alla demagogia, di questi tempi l'abuso dell'utilizzo di dette parole francamente mi trova in totale disaccordo.
    Sebastiano.... proposte? Dacci se vuoi i numeri e i settori da tagliare, se no non ne veniamo fuori, poi tu  u sai.... Cesare è pilicusu!!!! ahahah
    Quando si ha una barca da far rinavigare è un conto, quando se ne ha una affondata è un'altro. Ma sono sicuro che le soluzioni si trovano, e si comunicano ai cittadini, su cose cosi importanti il cittadino HA il DIRITTO di conoscere le scelte.
    "Surdu ran Gnieli... Salutamu picciotti" (proverbio di esperienza popolare, ho detto esperienza, non saggezza)
    Con Stima

    Offline sete

    • Piccolo Scriba
    • **
    • Post: 81
    • Sesso: Maschio
    Re:Lettera Aperta
    « Risposta #3 il: 16:26:11 pm, 30 Aprile 2012 »
  • Publish
  • Ciao a tutti, intervengo per chiarire che qualunque manifesto non può essere esaustivo di un ragionamento che deve essere sviluppato nelle sedi preposte e con gli strumenti necessari (documenti alla mano).
    Nonostante ciò non mi esimo dal dire come la penso rispetto ai temi del manifesto e rispetto agli altri temi che affronteremo nel bilancio, e lo farò in maniera schematica per comodità di esposizione.
    1.   La riduzione delle indennità di carica è per noi un segnale che gli amministratori e la politica deve dare ai cittadini a cui stanno arrivando le bollette della spazzatura con un aumento del 40%. Nessuno pensa che sia risolutiva dei problemi del bilancio comunale.
    2.   A Franco Nero, che qualche volta sembra arrivato da Marte, vorrei ricordare che i costi della cosiddetta “spazzatura” sono aumentati rispetto a quelli che c’erano quando io ero assessore all’ecologia e lui consigliere di maggioranza, e se avrà la pazienza di venire in consiglio comunale in sede di discussione di bilancio consuntivo dimostrerò che il servizio, pur essendo rimasto uguale, ha visto un aumento dei costi e la tarsu è stata aumentata dal commissario senza alcuna ragione.
    3.   Inoltre con dei trucchetti contabili si nascondono somme che possono invece servire a non scaricare tutti i costi dei servizi sui cittadini. Prenderemo ad esempio il bilancio del 2011 per dimostrare questo.
    4.   A chi venisse in mente di dire che il bilancio 2011 non è stato approvato dall’amministrazione Buccheri ma dal commissario, rispondo prima ,e dico ... è vero! ma sono state fatte diverse variazioni di bilancio che potevano ridurre l’aumento della tassa sulla spazzatura e rendere più equilibrata la spesa.
    5.   Il comune di Sortino è uno dei pochi della Sicilia che ha una tesoro che si chiama acqua, è nel nostro sottosuolo e” teoricamente” è gratis, noi l’acqua la paghiamo all”ENEL”, nel senso che paghiamo la corrente che serve a far funzionare le pompe che la sollevano dal sottosuolo e la immettono nella rete idrica attraverso le vasche di depurazione. Ebbene la rete e obsoleta e ci sono diverse perdite che non si vedono, ma è mai possibile che non si riparano neanche quelle che si vedono e che sono le più vistose, e che determinano uno spreco inutile?
    Queste sono solo alcune delle considerazioni che meglio approfondiremo in consiglio comunale le proposte arriveranno un “secondo” dopo che l’amministrazione che è stata votata dai cittadini per prendere decisioni presenterà la propria proposta.
    Con simpatia, Sebastiano Terranova.

    Offline a.merenda

    • Global Moderator
    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 1.988
    • Sesso: Maschio
    Re:Lettera Aperta
    « Risposta #4 il: 17:31:26 pm, 30 Aprile 2012 »
  • Publish
  • Senza pretesa d'esaustività (anzi) do la mia:

    1. la riduzione delle indennità è un facile appiglio demagogico soprattutto in un piccolo comune. Come dissi in passato per me sarebbe meglio pagare una carica bene (che so, un assessore a 1500 euro) a patto che si pretenda da questo un impegno a tempo pieno e fattivo per la comunità. Dopo 6 mesi verifica intermedia affidata ai cittadini. Se non ottiene una percentuale di consensi al suo operato pari almeno al 60% dei pronunciamenti (a prescindere dall'appartenenza politica perchè il responso della comunità va rispettato così com'è) va a casa.

    2. Continuo a non capire perchè sia questa che l'amministrazione precedente abbiamo affidato il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti a più ditte. Fare un appalto chiaro, trasparente e conveniente per il comune no, vero?
    Li si che la spesa per una consulenza - competenza sarebbe giustificata!
    Lo so, lo so...la criminalità e l'affarismo politico incombono....su via, non fate così...chiudete gli occhi, le orecchie e le bocche. Continuiamo così che ba alla grande!

    3. Co sti trucchetti contabili che si vuole concludere? Mettere da parte un "tesoretto" per comprarci le bare?

    4. Spazzatura. Vedasi sopra

    5. Giusto. Il tutto è forse connesso con il tema "energia da fonti alternative"? SI. Si sta parlando di utilizzo ottimale delle risorse di cui siamo ricchi? SI.


    Conclusione: strategicamente gli investimenti che il comune dovrebbe fare sono questi:

    ACQUA E ED ENERGIE RINNOVABILI ATTRAVERSO UNA SENSIBILE RIDUZIONE DEGLI SPRECHI.

    E GIRA CHE TI RIGIRA DOVE ANDIAMO A FINIRE?

    Sempre li...AL PERSONALE ECCESSIVO ED IMPRODUTTIVO.

    Dunque? COOP PER RACCOLTA RIFIUTI E GESTIONE DEPURATORE IN HOUSE FATTO CON DIPENDENTI COMUNALI ED APPOSITO ACCORDO CON SINDACATI COME DA CONTRATTAZIONE DI SECONDO LIVELLO.

    E' difficile lo so e le persone che lavorano al comune dentro un ufficio magari non accettano. Ma si potrebbe dar loro un incentivo.

    Cambi il tuo lavoro in ufficio per una mansione che serve più alla collettività? SE SI TI GARANTISCO 1500 EURO AL MESE. SE NO CONTINUI A STARE IN UFFICIO A 500.

    Se riuscite a costruire qualcosa del genere con i sindacati sarete apprezzati, votati etc etc.

    Altrimenti la demagogia continuerà a crescere e voi sarete costretti a professarla per non esserne sepolti.

    Così l'autoritarismo  (attraverso la tecnologia del controllo - alla "grande fratello" per intenderci) si farà largo e nessuno avrà la forza e capacità di far nulla per impedirlo.

    Succederà perchè la corruzione dell'uomo avrà avuto la meglio sul coraggio delle idee e la storia semplicemente ci cancellerà dal suo ricordo. Com'è giusto che sia.

    Se INVECE avete il desiderio di fregiarvi dell'appellativo di POLITICO abbiate il coraggio di guidare la gente da uno stato di ignoranza (lo siamo tutti chi più chi meno) ad uno di conoscenza.
    Non dico di conoscenza accademica o libraria o nozionistica.

    Semplicemente una cosa del genere: signori e signore.....io sono il Politico X e penso che sia bene per la nostra comunità trattare il tema dei rifiuti così e colà...e per questo sono giunto a queste conclusioni.......
    Voi, che ne pensate?
    DIBATTITO CON DURATA PREDEFINITA - esempio: 1 mese
    DOPO VOTAZIONE (nei piccoli comuni si può fare velocemente anche il referendum se c'è uno stallo)
    QUINDI DECISIONE DEGLI ORGANI PREPOSTI



    Sapete perchè questa è un'idea rivoluzionaria (che poi in realtà dovrebbe essere la normalità)?
    PERCHE' IN TUTTO QUESTO RAGIONAMENTO HO OMESSO IL PENSIERO PUTRIDO E (purtroppo) ONNIPRESENTE IN POLITICA NOSTRANA DEL TIPICO "E A MIA CHI M'ATTOCCA?!"


    Detto questo mi fermo ed applico il teorema dell'assurdo falsificando tutto ciò che ho asserito. E, se questo risultasse verità vorrebbe dire che la politica sarebbe "sangue e merda" come pronosticato dal Formica socialista di qualche tempo fa.

    ERGO: o la politica  è la capacità di curare gli interessi della città per il bene comune oppure è sangue e merda.

    OPPURE

    è la capacità di curare e soddisfare gli interessi comuni spalando un pò di merda e facendo versare del sangue (che parafrasando per comodità con la parola "denaro") a chi ne ha fin troppo.

    OVVERO
     

    tassare chi evade pur avendo tanti bei soldini, sanzionare chi non ha competenze necessarie  impiegandolo in ruoli di cui la comunità ha bisogno, selezionare beni e servizi che servono alla comunità (e che la comunità finanzia con le tasse) rendendo conto nella massima trasparenza (bilanci on line, appalti scritti in italiano e diffusione preventiva delle info necessarie)

    Una visione romantica e sintetica del ragionamento vedrebbe il buon politico come colui il quale gestisce, organizza e opera (vedasi metafore):

    1. spalando merda
    2. tirando sangue (un pò come un'AVIS che va in cerca di chi ne ha di più per metterlo in comune all'occorrenza)
    3. curando gli interessi comuni (cultura, ambiente, sanità, istruzione, tempo libero, viabilità etc..)
    4. rimettersi costantemente alla valutazione popolare (verifica intermedia di cui sopra)

    Offline Franco Nero

    • Grande Scriba
    • ****
    • Post: 432
    • Sesso: Maschio
    Re:Lettera Aperta
    « Risposta #5 il: 12:43:18 pm, 02 Maggio 2012 »
  • Publish
  • Promemoria PER QUALCUNO,  ... SCRITTO  DIRETTAMENTE DA MARTE:

    " Nel mese di maggio 2009 membri di questa amministrazione esternarono allo scrivente la volontà di rilanciare il settore ecologia....è stato fatto notare agli amministratori il totale digiuno dello scrivente in materia di ecologia....ciò nonostante di buon grado con mille difficoltà e privo di qualsiasi formazione professionale, a fatica lo scrivente ha cercato di portare avanti l'incarico. Nulla da obiettare, sono pagato!!.. Appare palese che con la nomina dello scrivente l'amministrazione non ha inteso cambiare musica ma solo suonatori... Vogliano le SS LL considerare l'opportunità di revocare l'ordine di servizio in carico allo scrivente."

    Epurazione simultanea di un dipendente iper competente

    Proroga busso ( palesemente illegittima)
    Eliminazione cantieri a rotazione e servizio appaltato a due e/o forse tre ditte diverse

    lievitazione dei costi con proiezione degli uffici e conseguente denuncia in consiglio comunale. Ci sono i verbali..

    Raccolta differenziata al palo

    CCR AL PALO

    e dulcis in fundo, una lettera del caposettore finanziario afferma solytanto qualche mese fa che tornando ad una gestione meno privatizzata ( da chi è stata privatizzata?) si risparmierebbero 83.000,00 euro.

    Questioni di stile: lo sanno tutti che io per palesi divergenze d'opinione in quella maggioranza (che poi sfiduciò l'amministrrazione) ci sono stato poco e male, tanto che qualcuno mi ha fatto espellere anche due volte in meno di un anno da quella specie d'apparato di potere che si chiama PD. Ma non mi va di resuscitare l'esperienza De Luca, di gran lunga l'amministrazione più fallimentare della storia Sortinese. W MARTE.

    Con Simpatiissima

    Francuzzu.


    Offline Nello Bongiovanni

    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 1.862
    • Sesso: Maschio
    • Dirigente Provinciale del PDL
      • http://www.bongiovanni-gagliani.it
    Re:Lettera Aperta
    « Risposta #6 il: 11:35:01 am, 03 Maggio 2012 »
  • Publish

  • Condivido in pieno caro Cesare...difatti questi argomenti sono stati una parte delle motivazioni per cui abbiamo sfiduciato il Sindaco De Luca...però dobbiamo dire con sincerità che la tua attuale amministrazione si sta comportanto allo stesso modo se non addirittura ancora peggio...

    Promemoria PER QUALCUNO,  ... SCRITTO  DIRETTAMENTE DA MARTE:

    " Nel mese di maggio 2009 membri di questa amministrazione esternarono allo scrivente la volontà di rilanciare il settore ecologia....è stato fatto notare agli amministratori il totale digiuno dello scrivente in materia di ecologia....ciò nonostante di buon grado con mille difficoltà e privo di qualsiasi formazione professionale, a fatica lo scrivente ha cercato di portare avanti l'incarico. Nulla da obiettare, sono pagato!!.. Appare palese che con la nomina dello scrivente l'amministrazione non ha inteso cambiare musica ma solo suonatori... Vogliano le SS LL considerare l'opportunità di revocare l'ordine di servizio in carico allo scrivente."

    Epurazione simultanea di un dipendente iper competente

    Proroga busso ( palesemente illegittima)
    Eliminazione cantieri a rotazione e servizio appaltato a due e/o forse tre ditte diverse

    lievitazione dei costi con proiezione degli uffici e conseguente denuncia in consiglio comunale. Ci sono i verbali..

    Raccolta differenziata al palo

    CCR AL PALO

    e dulcis in fundo, una lettera del caposettore finanziario afferma solytanto qualche mese fa che tornando ad una gestione meno privatizzata ( da chi è stata privatizzata?) si risparmierebbero 83.000,00 euro.

    Questioni di stile: lo sanno tutti che io per palesi divergenze d'opinione in quella maggioranza (che poi sfiduciò l'amministrrazione) ci sono stato poco e male, tanto che qualcuno mi ha fatto espellere anche due volte in meno di un anno da quella specie d'apparato di potere che si chiama PD. Ma non mi va di resuscitare l'esperienza De Luca, di gran lunga l'amministrazione più fallimentare della storia Sortinese. W MARTE.

    Con Simpatiissima

    Francuzzu.
    --------
    Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo.
    Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.

    Offline cherumubeddi

    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 925
    • Sesso: Maschio
    Re:Lettera Aperta
    « Risposta #7 il: 20:42:14 pm, 06 Maggio 2012 »
  • Publish
  • ......
    lievitazione dei costi con proiezione degli uffici e conseguente denuncia in consiglio comunale. Ci sono i verbali..

    Raccolta differenziata al palo

    CCR AL PALO

    e dulcis in fundo, una lettera del caposettore finanziario afferma solytanto qualche mese fa che tornando ad una gestione meno privatizzata ( da chi è stata privatizzata?) si risparmierebbero 83.000,00 euro.

    ......




    Per me sarebbe ora di mettere mano a quei caposettore che di tecnico sanno ciò che gli "amici" politici indicano!!!!!! e poi con delle letterine riportano la verità...... scritta a carattere 5!!!!!


    CHIEDEREI AL SINDACO DI MANDARE A CASA TUTTI I CAPOSETTORE ATTUALI poichè co-fautori degli aumenti di tutte le tasse che ci ritroviamo adesso in particolare la TARSU in quanto erano gli unici presenti anche nella gestione del Commissario che ha attuato tale incremento!!!!!


    mandali, per favore, a casa poiché inutili al contributo pro-cittadini..... risparmieremo....... rinnoveremo....... non rimpiangeremo!!!!!
    Az

    Offline Nello Bongiovanni

    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 1.862
    • Sesso: Maschio
    • Dirigente Provinciale del PDL
      • http://www.bongiovanni-gagliani.it
    Re:Lettera Aperta
    « Risposta #8 il: 11:59:46 am, 07 Maggio 2012 »
  • Publish
  • Lo dico dai tempi del Sindaco Mezzio...


    ......
    lievitazione dei costi con proiezione degli uffici e conseguente denuncia in consiglio comunale. Ci sono i verbali..

    Raccolta differenziata al palo

    CCR AL PALO

    e dulcis in fundo, una lettera del caposettore finanziario afferma solytanto qualche mese fa che tornando ad una gestione meno privatizzata ( da chi è stata privatizzata?) si risparmierebbero 83.000,00 euro.

    ......




    Per me sarebbe ora di mettere mano a quei caposettore che di tecnico sanno ciò che gli "amici" politici indicano!!!!!! e poi con delle letterine riportano la verità...... scritta a carattere 5!!!!!


    CHIEDEREI AL SINDACO DI MANDARE A CASA TUTTI I CAPOSETTORE ATTUALI poichè co-fautori degli aumenti di tutte le tasse che ci ritroviamo adesso in particolare la TARSU in quanto erano gli unici presenti anche nella gestione del Commissario che ha attuato tale incremento!!!!!


    mandali, per favore, a casa poiché inutili al contributo pro-cittadini..... risparmieremo....... rinnoveremo....... non rimpiangeremo!!!!!
    --------
    Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo.
    Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!