Autore: Visitatore Topic: Noto, una mamma salva il figlio da un pitone che lo stava per soffocare  (Letto 1033 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

enrico tomasi

  • Visitatore
Noto – Momenti di panico ieri in una abitazione di ronco Sciacallo del quartiere Agliastrello a causa di un pitone che ha attaccato un bambino di quasi due anni. Il coraggio e l’istinto della mamma del piccolo hanno evitato la sciagura e fatto si che il bambino fosse salvato e soccorso.
 
Nella casa del quartiere arabo dell’Agliastrello il piccolo stava giocando all’interno di un box quando un serpente è uscito dalla cesta del bucato appena raccolto e si è diretto verso il piccolo. Il pitone strisciando è arrivato a cingere il collo del bambino e il pianto del piccolo ha attirato la madre che subito ha compreso il pericolo che stava correndo suo figlio.
 
La donna ha dapprima tentato con le mani di allontanare il serpente, ma il rettile per difendersi ha morso il bambino sulla fronte che si è accasciato svenuto. La mamma con grande coraggio con un bastone ha colpito ripetutamente al capo il pitone fino a stordirlo e poterlo allontanare dal bambino.
 
Da qui la corsa verso l’ospedale “Trigona” dove i medici, a quanto apre, avrebbero subito iniettato l’antidoto nel caso in cui si trattasse di un serpente velenoso. Dal pronto soccorso hanno subito prestato le cure mediche al bambino ma, dalla descrizione fornita dalla madre, pare non si trattasse di un serpente velenoso. I veterinari dell’Asp hanno identificato in un pitone non velenoso l’animale che ha attaccato il bambino.
 
Dunque il bambino dopo il morso sarebbe svenuto per lo spavento. Sul posto sono intervenuti successivamente i Vigili del Fuoco di Noto e la Polizia Municipale insieme ai veterinari dell’Asp di Siracusa ma del serpente si sono perse le tracce.
 
Adesso è grande paura nel quartiere che altri esemplari possano attaccare le persone, ma sia i Vigili del Fuoco e che i medici insieme alle forze dell’ordine hanno assicurato che si tratta sicuramente di un animale domestico che, fuggito dal controllo del padrone e dal luogo in cui era custodito, si è introdotto nell’abitazione.
 
Nel frattempo non sono state ancora interrotte le ricerche sia del serpente che del probabile padrone che, non custodendo adeguatamente l’animale, ha messo in serio pericolo la vita di un bambino.




fonte:
http://www.giornaledisiracusa.it/index.php?option=com_content&view=article&id=16432:nel-quartiere-agliastrello-di-noto-una-mamma-salva-il-figlio-dallattacco-di-un-pitone-che-lo-stava-per-soffocare&catid=342&Itemid=1089
« Ultima modifica: 21:13:26 pm, 18 Giugno 2012 da enrico tomasi »

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!