Autore: salvatore pepe Topic: Festa Medievale 2012 tra crisi e tagli alle spese  (Letto 1116 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline salvatore pepe

  • Global Moderator
  • Grande Scriba
  • *****
  • Post: 362
  • Sesso: Maschio
    • La Cava Fiorita
Festa Medievale 2012 tra crisi e tagli alle spese
« il: 16:02:07 pm, 13 Agosto 2012 »
  • Publish
  • Suona un po male il fatto che una sola manifestazione estiva possa assorbire la quasi totalità delle risorse economiche di un Comune come il nostro con bassissime risorse economiche , l'estate buccherese è riempita di spettacoli low cost , musici solisti che ( per una pizza ) suonano tre/quattro ore , e poi in meno di 48 ore molti mila euro spesi per una manifestazione che , apprezzata in tutta la Sicilia , ma soprattutto invidiata dalla Sicilia tutta , una volta finita lascia il territorio più povero di prima , fatta salva quella compagine che animando le serate con la classica salsicciata e altre prelibatezze culinarie , riesce a mettersi da parte chi pochi euro che tanti da viverci per tutto l'anno , senza sapere cosa sia pagare un solo euro di tassa , iva , o altro.
    Più volte mi sono lasciato prendere dallo spirito imprenditoriale che spinge ogni mia decisione , proponendo in alternativa alla spesa abnorme in un solo intervento , spese minori cadenzate nel tempo motivandone i temi e animando più mesi , più stagioni , portando persone che in questo bellissimo borgo possano investire con l'acquisto di case dismesse ( ve ne sono una miriade ) e magari con l'apporto di nuove strutture ricreative  per creare movimento socio economico .
    Sembra che l'idea non sia piaciuta ai tanti , ma quei pochi che dal med traggono fondi indispensabili per l'andare avanti nell'anno montano , credono sia più importante puntare su un solo intervento e non su tanti , anche perchè in soli due o tre giorni si riesce a dare sfogo alla creatività economica di una fantomatica osteria con la classica salsiccia arrostita , in quattro o cinque interventi , bisogna lavorare di più , spendersi di più e poi, che mi frega di far crescere un'utopica situazuione economica , a scapito e guadagno di chi ? io non sono ne una ditta che fa ristorazione ne una ditta in tutti i sensi.
    Anche quì ci sarebbe molto da dire , ma come è possibile che al giorno d'oggi si possa somministrare cibo senza le dovute accortezze sanitarie ? e l'HCCP ? qualcuno sa cos'è e dove vive ? e dello scontrino fiscale ( obbligatorio in tutta Italia ) o forse visto che siamo a statuto autonomo ne è stato abolito l'uso solo per le manifestazioni , che non sono solo il med Buccherese , ma tutte quelle sagre e altro che si vedono in giro fatte tutte con lo stesso modo comportamentale.
    L'allora ideatore del med franco interlandi ( lupin III ) per gli amici , non credo abbia avuto la visione di un andazzo così articolato nel tempo , anzi , credo proprio che la sua decisione attuale sia proprio quella di un cambio in tutte le direzioni , fare in modo che la pietanza non sia salsiccia a iosa ma qualcosa che riguardi la selvaggina fatta soprattutto allo spiedo , con medievali roghi atti a cuocere la pietanza così come fatta nel 1100 o giù di li , boccali in legno trabboccanti di buon vino e musica scansonata senza musici vestiti con la divisa della squadra di calcio del brasile e quanto altro di odiosamente non medievale siamo costretti a vedere e sentire.

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!