Autore: SC Topic: "Il Pomodoro" cortometraggio made in Palazzolo sulla burocrazia FOTO e video bak  (Letto 3248 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
Un pomodoro cade dalla  busta della spesa e il protagonista non può rimuoverlo dalla strada perchè la burocrazia lo opprime con controlli a limiti della pazzia.
Una parodia , una storia ironica di un milanese ,Carlo Manzoni, sulle regole di carta  che possono opprimere   da trasformare in immagini e suono. Un piccolo film, un cortometraggio da realizzare a palazzolo con protagonisti iblei.
Questa l'ultima idea portata avanti dalla consulta e  dai suo membri, realizzata e prodotta anche grazie ai gestori di questo forum alla fine di settembre.

La regia di Alessio Angelico promettente regista-studente del dams a roma (www.alessioangelico.blogspot.com) , le riprese e la direzione fotografica di Enrico Tomasi, il protagonista Emanuele Pavano attore di buccheri che ha recitato anche nella Matassa di Ficarra e Picone

hanno partecipato attori della compagnia teatrale palazzolese Arte-Fatti : Davide Paternò , Giovanni Spina , Simona Musso, Gloria Milluzzo

e poi  Eleonora Pizzo  e Bruno Messina

ma occorre ricordare anche Federico Pizzo e Simona Otello che hanno collaborato con me per trovare materiali e attori e senza la cui collaborazione sarebbe stato difficile arrivare a compimento.
e poi il presidente della consulta Salvo Signorelli che ha proposto questo progetto coinvolgendo anche me

tre giorni in cui abbiamo tutti vissuto un esperienza di gruppo e di collaborazione vivendo in piccolo un set cinematografico realizzato anche grazie alla collaborazione del comune che ha fornito i locali, del comando dei vigili urbani, la truccatrice Giusy Cedro

siamo stati impegnati ,lavorando tutti a titolo gratuito, tutti tra la curiosità della gente a realizzare un prodotto di qualità  semplice e snello che possa essere visto speriamo al + presto a montaggio concluso per deliziarvi.

Un esperienza originale che esalta i giovani a cimentarsi in idee nuove superando il provincialismo  di borgata visibile già dalla proposizione di un autore inconsueto :
Carlo Manzoni era uno scrittore e disegnatore  umoristico degli anni 50. Collaborò per anni con Giovanni Guareschi e furono condannati con la condizionale a causa di una vignetta satirica contro il presidente della repubblica di quel tempo Luigi Einaudi.

http://it.wikipedia.org/wiki/Carletto_Manzoni























qualche ripresa da dietro le quinte
Backstage del cortometraggio il Pomodoro a Palazzolo



la vignetta di carletto manzoni che lo rese celebre:
« Ultima modifica: 20:47:24 pm, 24 Ottobre 2009 da SC »
Informa anche tu con Openjournalism
----------------------
Così scrivo secondo le mie idee personali

Così come Amministratore del Forum
Regolamento

Offline Emanuele

  • Piccolo Scriba
  • **
  • Post: 56
  • Sesso: Maschio
martedì 25/05/2010

La manifestazione Ascoli in Corto si è svolta presso la Sala della Comunità della Parrocchia dei Ss. Simone e Giuda a Monticelli, organizzata dall'Associazione Culturale "Artemista" e dal Circolo di Cultura Cinematografica "Don Mauro - Nel corso del tempo":

La giuria composta da Claudio Speranza (presidente di giuria), famoso documentarista e cinereporter RAI originario di Ascoli; Piercesare Stagni, docente dell'Accademia dell'Immagine de L'Aquila; Andrea Fioravanti, anch'egli ascolano, critico cinematografico e ricercatore dell'Università di Perugia; Marcello Lucadei, docente di filmica presso l'Istituto d'Arte di Ascoli Piceno; Mario Lucadei, vicepresidente del Cinecircolo di Monticelli; Luca Celani, co-direttore artistico del Festival e giornalisti delle testate locali, ha così votato:

1° "Petali" di Giacomo Liuotto (storia d'amore tra un fiorista e una sua cliente)

2° "Time for weekend" della Federation of Indipendent Filmmakers (un cortometraggio sulle persone e sui luoghi che a loro piacciono).

3° "Il pomodoro" di Alessio Angelico (il corto tratta di un pomodoro che, caduto a terra, è protagonista di un intricato caso burocratico).

Premio speciale "Sentieri di Cinema" per la poetica e gli echi surrrealistici è andato a "L'uomo nero" di Cristian Patanè (la storia di un uomo e della sua angoscia).

Una menzione speciale della Giuria per l'impegno sociale è andato a "Guida rapida per salvare il mondo" di Aldo Iuliano (cortometraggio sull'ambiente: un'alunna descrive le gesta di suo fratello e degli amici a favore dell'ambiente. Il tutto in un tema scritto, parlando di loro come se fossero dei supereroi, a cavallo tra sogno e realtà).

I vincitori avranno in premio un passaggio sul canale 830 di SKY e sul digitale terrestre: su TVA e su altre emittenti che copriranno il territorio nazionale grazie al circuito "Viva l'Italia". Inoltre sarà possibile visionarli sulla WebTV della parrocchia di Monticelli (www.parrocchiamonticelli.org).

Anche il giudizio del pubblico si è espresso all'incirca allo stesso modo:
1° Petali
2° Il pomodoro
3° L'uomo nero

Il Festival si è svolto in tre serate: venerdì 14 maggio con la visione di tutti i Corti in concorso; sabato 16 è stato ospite il regista Corrado Farina con i suoi caroselli (uno per tutti Olio Sasso-La pancia non c'è più) e tanti suoi lavori. Al regista è stato consegnato un omaggio alla carriera con un'opera dell'artista ascolano Giulio Alfonzi.

Infine domenica 16 è nata la collaborazione con il festival "Corto Dorico" appuntamento giunto quest'anno alla settima edizione. E' stato presente Roberto Nisi, un componente della direzione artistica. Durante la serata sono stati proiettati diversi cortometraggi che hanno ricevuto prestigiosi riconoscimenti: "Meridionali senza filtro" di Michele Bia (Premio David di Donatello 2007, 20 minuti), "Il supplente" di Andrea Jublin (Nomination agli Oscar 2008 - Academy Awards, 15 minuti), "Mbeubeus" di Simona Risi (Vincitore di numerosi premi, tra cui Corto Dorico 2008 - Sezione a tema sociale, 15 minuti) e "L'arbitro", di Paolo Zucca, premio David di Donatello 2009.

Al termine la proclamazione dei vincitori (con la riproposizione dei loro lavori) e la consegna della targa assegnata dal Circuito regionale "Sentieri di Cinema".


http://www.ilquotidiano.it/articoli/2010/05/17/104427/ascoli-in-corto-grande-successo-per-petali-di-giacomo-liuotto

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!