Autore: negi Topic: Presentazione del libro VISTI DA VICINO.Falcone e Borsellino gli uomini gli eroi  (Letto 2016 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
Presentazione del libro
"VISTI DA VICINO" - Falcone e Borsellino gli uomini e gli eroi (Aliberti Editore)
di Francesco Viviano e Alessandra Ziniti (giornalisti de "La Repubblica")

venerdì 9 novembre 2012, ore 18:00 -
Aula Consiliare del Comune di Palazzolo Acreide

Su iniziativa del Coordinamento Fava, della Libreria Bo.la.bo’ e dell'Associazione Palazzolese Antiracket, con il patrocinio del Comune di Palazzolo Acreide e la collaborazione di Consulta Giovanile e LIBERA, venerdì 9 novembre 2012 alle ore 18, si svolgerà la presentazione del nuovo libro di Francesco Viviano e Alessandra Ziniti: VISTI DA VICINO. Falcone e Borsellino gli uomini e gli eroi, (Aliberti Editore) racconto - anche fotografico - di un volto ancora inedito dei due magistrati e della loro amicizia. Presso la Sala Consiliare del Comune di Palazzolo Acreide e alla presenza degli autori, l’incontro sarà moderato dalla giornalista del Giornale di Sicilia Federica Puglisi.

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
Video intervista della presentazione a Roma nel giugno scorso......

Falcone e Borsellino "visti da vicino"

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
Il volume che sarà presentato venerdì prossimo a Palazzolo “Visti da vicino”  - con la prefazione di Giancarlo Caselli - racconta la vita privata di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, attraverso le parole e attrverso uno straordinario album fotografico della loro vita più intima.


http://www.repubblica.it/cronaca/2012/04/12/foto/falcone_e_borsellino_visti_dagli_amici-33178229/1/

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
vi aspettiamo...il vizio della memoria.....
"Ragazzi godetevi la vita, innamoratevi, siate felici ma diventate partigiani di questa nuova resistenza, la resistenza dei valori, la resistenza degli ideali. Non abbiate mai paura di pensare, di denunciare, e di agire da uomini liberi e consapevoli. State attenti, siate vigili, siate sentinelle di voi stessi! L’avvenire è nelle vostre mani. Ricordatelo sempre!" Antonino Caponnetto
Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, "Visti da vicino", a Giugliano

Offline negi

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 571
  • Sesso: Maschio
"Se la gioventù le negherà il consenso, anche l'onnipotente e misteriosa mafia svanirà come un incubo" (Paolo Borsellino)

Si muore generalmente perchè si è soli o perchè si è entrati in un gioco troppo grande. Si muore spesso perche non si dispone di alleanze, perchè si è privi di sostegno.In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello stato che lo stato non è riuscito a proteggere.
Giovanni Falcone


Il libro
Francesco Viviano, inviato di «Repubblica», ha seguito tutti i maxiprocessi di mafia, analizzando l’evoluzione di Cosa nostra dalle stragi a oggi. Inviato in Iraq e in Afghanistan, è stato insignito di numerosi riconoscimenti e nominato “Cronista dell’anno” nel 2004, 2007 e nel 2008. Per Aliberti ha pubblicato Michele Greco, il memoriale (2008), Mauro De Mauro. Una verità scomoda (2009), Morti e silenzi all’università (2010) e I misteri dell’agenda rossa (2010)

Alessandra Ziniti, inviata di «Repubblica», ha seguito tutte le grandi inchieste di mafia e di cronaca in Sicilia. Insieme a Francesco Viviano ha vinto il premio Cronista dell’anno nel 2008 e sempre con lui ha pubblicato per Aliberti Morti e silenzi all’università. Il laboratorio dei veleni (2010) e I misteri dell’agenda rossa (2010)

Dunque? Chi uccise davvero Paolo Borsellino? Perché lui e Giovanni Falcone furono trucidati nel 1992? Oggi, a vent’anni esatti da quella dannata stagione, ancora nessuna risposta su ciò che accadde. Nel 1992 gli inviati di «Repubblica» Francesco Viviano e Alessandra Ziniti erano due giovani cronisti siciliani, ma della Palermo grigia conoscevano già ombre e omertà, nonché funzionari, carabinieri e magistrati coperti a volte di oro, a volte di polvere. Depistaggi, falsi pentiti e forze dell’ordine finite nella polvere. Dagli autori de I misteri dell’agenda rossa, un’inchiesta che ricostruisce finalmente quel 1992 attraverso l’ultima ipotesi giudiziaria, con testimonianze inedite durissime e aneddoti struggenti, in cui viene raccontato per la prima volta anche l’aspetto meno noto di Falcone e Borsellino: l’aspetto umano, privato.

Un libro per raccontare il "volto umano" dei magistrati Falcone e Borsellino


 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!