Autore: Nello Bongiovanni Topic: “Bongiovanni riconfermato Vice Segretario UGL Polizia Penitenziaria”  (Letto 1256 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Nello Bongiovanni

  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 1.862
  • Sesso: Maschio
  • Dirigente Provinciale del PDL
    • http://www.bongiovanni-gagliani.it
COMUNICATO STAMPA

“Bongiovanni riconfermato Vice Segretario UGL Polizia Penitenziaria”

Il PDL di Sortino e L’UGL di Sortino esprimono la loro soddisfazione per la riconferma al ruolo di Vice Segretario del comparto UGL Polizia Penitenziaria scaturito dal “Congresso Nazionale” tenutosi a Roma dal 30 Novembre 2009 al 2 Dicembre 2009. Tale riconferma è dovuta alla bontà ed alla efficacia del lavoro sin qui svolto da Nello Bongiovanni sia in sede sindacale che politica, certamente uno stimolo ad andare avanti nell’azione di rivendicazione dei diritti degli agenti della Polizia Penitenziaria in Sicilia dove gli agenti le forze di polizia penitenziaria  sono di gran lunga sottodimensionate rispetto al fabbisogno nelle carceri della nostra Isola. Raggiunto telefonicamente ha dichiarato:”la serietà e la dedizione sono state ripagate con la mia riconferma”. Al Consigliere del PDL ed al Dirigente Sindacale vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro.
Sortino lì 02/12/2009

 IL COORDINATORE DEL PDL
CIRCOLO DI SORTINO
(P.I. Francesco Paolo Filosa)

Il RESPONSABILE DELLA COMUNICAZIONE DEL PDL
DI SORTINO
(Dott.ssa Desirèe Galati) 




  Circolo del PDL di Sortino uff. fax 0931.952814   


COMUNICATO STAMPA del 04 novembre 2009
SQUADRA VINCENTE NON SI CAMBIA: il vice Segretario Nazionale dell’UGL Polizia Penitenziaria - Nello BONGIOVANNI – riconfermato per altri quattro anni nella Giunta nazionale!
*******************
Se prima del 2° congresso nazionale dell’UGL Polizia Penitenziaria qualcuno avesse avuto un minimo di dubbio sulla riconferma del vice segretario BONGIOVANNI, già nelle prime ore dall’inizio dei lavori congressuali nell’aria si percepiva odor di riconferma.
Il segretario nazionale uscente Dr. Giuseppe MORETTI, rieletto  alla guida del sindacato all’unanimità da parte dei delegati al congresso, non ha tardato a presentare la propria lista di stretti collaboratori, tra cui, appunto Sebastiano BONGIOVANNI che dalla nascita della federazione UGL Polizia Penitenziaria caparbiamente ma con estrema intelligenza ha saputo dar vita ad un gruppo di sindacalisti che hanno segnato la storia sindacale dell’ultimo quadriennio per quanto concerne la polizia penitenziaria presente nei Comandi degli istituti di pena della provincia aretusea.
Di grande considerazione sono state le parole di ringraziamento che il BONGIOVANNI ha riservato al segretario nazionale responsabile Dr. G.ppe MORETTI  per la fiducia nuovamente  dimostratagli ;
Entusiasmanti anche i contenuti che il riconfermato vice segretario BONGIOVANNI ha rivolto alla platea congressuale quando ha fatto riferimento alla propria squadra, al proprio gruppo formato dal vice segretario regionale Salvatore GAGLIANI, dal Dirigente regionale Michele PEDONE e dal segretario Provinciale Giovanni GALAZZO, specificando che trattasi di uomini – sindacalisti di capacità straordinarie nei confronti dei quali gli aderenti all’UGL ripongono massima stima e fiducia e senza dei quali l’UGL Polizia penitenziaria della segreteria provinciale di Siracusa non avrebbe ottenuto gli innumerevoli risultati a favore dei lavoratori del settore.
Complimenti per la riconferma in giunta nazionale sono giunti al BONGIOVANNI sia da autorevoli istituzioni politiche della provincia aretusea , sia da autorevoli dirigenti dell’Amministrazione Penitenziaria.
Dei contenuti del discorso tenuto al congresso dei gg. 1 e 2 dicembre dal vice segretario Sebastiano BONGIOVANNI, ove, all’interno del maestoso ed elegante Hotel Ergife di Roma, sono intervenuti anche le più alte cariche dell’Amministrazione Penitenziaria Centrale (DAP) autorevoli parlamentari ed altre importanti autorità, ci piace ricordare quello relativo all’impegno che il medesimo ha preso di proporre un progetto  costruttivo ed intelligente per apportare modifiche all’ attuale organizzazione del lavoro dei servizi operativi all’interno delle carceri, ove attualmente tutti (o quasi) i servizi sono eccessivamente aggravati da carichi di lavoro ormai insostenibili per gli operatori della sicurezza.
L’auspicio, ha detto il BONGIOVANNI,  è quello di riuscire ad intraprendere un dialogo costruttivo con la parte pubblica interessata e rendere più sereno e meno pesante da punto di vista psico-fisico il lavoro dell’agente di polizia penitenziaria che opera negli istituti di pena affinché riconquisti la propria dignità professionale oggi più che mai limitata ai minimi termini per via di notevoli carenze strutturali ed inconcepibili silenzi dell’Amministrazione centrale, vale a dire dello Stato. 
La percezione avuta circa la riuscita di tale progetto è positiva, anche perché lo stesso sindacalista si è mostrato abbastanza ottimista e determinato. 
Il Dirigente regionale UGL Polizia Penitenziaria Michele PEDONE


--------
Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo.
Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre.

 

Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

Facebook Comments

Link Consigliati:
Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

Increase your website traffic with Attracta.com
Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!