Autore: a.merenda Topic: Casa del Turista di C.da Serramezzana. La storia infinita  (Letto 1026 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline a.merenda

  • Global Moderator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 1.988
  • Sesso: Maschio
Se leggete l'articolo di oggi sulla Sicilia (al momento non mi è possibile rioprtarlo) avrete una fotografia plastica di quale sia stato il vero problema relativo alla gestione dell'immobile: VETI INCROCIATI, SCARICA BARILE, ASSOLUTA MANCANZA DI RESPONSABILITA'


Ognuno potrà farsi un'idea circa le responsabilità. E' certo che le ISTITUZIONI PUBBLICHE avrebbero dovuto DARE L'INDIRIZZO PER POI DECIDERE circa la gestione e/o l'affidamento


Mi rivolgo adesso al coordinatore del movimento del Presidente Crocetta a Siracusa,Carmelo Spataro:

C'è un assessore regionale ai Beni Culturali siracusana, Maria Sgarlata- http://www.si24.it/politica/3710-l-archeologa-sgarlata-nuovo-assessore,-quasi-certo-presti-ai-beni-culturali-domani-giunta-di-governo.html

Da quello che leggo mi sembra una persona competente e so che è già stata a Sortino poco tempo fa (ma non l'ho ascoltata perchè fuori sede)

Ergo sono quì a domandarmi: non è forse questa un'occasione più unica che rara per riattivare il circuito economico e gestionale afferente ai beni culturali del nostro territorio?
E questo non lo è ancor di più se consideriamo l'esigenza di riallocare dipendenti pubblici che spesso si grattano la pancia? (vedasi a pagina Provincia)
Perchè non prevedere un ciclo formativo continuo che "converta" questi lavoratori pagati con le nostre tasse orientandoli verso la conoscenza di (almeno) una lingua straniera ed elementi base di informatica (posta elettronica doc di testo, internet etc. etc) oltre che una basilare conoscenza dei beni culturali dove ci si trova ad operare nonchè i limitrofi?

Inoltre si attiverebbe un circuito virtuosissimo con le associazioni non profit (oltrechè le imprese del profit che vogliano investire in eventi -> es: un "live at Pantalica" da fare in quella struttura lo sogno dal circa 10 anni. Inoltre provate ad immaginare il teatro all'aperto in quello scenario....chi ha orecchie per intendere visto il successo che c'è a Sortino nel settore....)


Detto questo mi rivolgo alle associazioni sortinesi chiedendo di lavorare (magari assieme all'amministrazione comunale) ad una manifestazione d'intenti ove si dichiari, nero su bianco, l'intenzione di partecipare alla valorizzazione di quel luogo.

Abbiamo un bell'esempio di valorizzazione e promozione del territorio con i campi di volontariato di Legambiente - Circolo Ecopolis Sortino che si svolgono ogni anno presso l'Eremo di Santa Sofia a Rassu.

Garantire l'apertura della Casa del Turista in maniera continuativa per almeno 6 mesi all'anno (per iniziare) necessiterebbe solo di due custodi (es: la miriade di forestali in cerca di stabilizzazione) e ciò attiverebbe un circuito dove si potrebbero dare servizi fondamentali al turista ( a cominciare dal bagno per finire ad un piccolo punto ristoro) oltreché stimolare l'imprenditoria privata sociale e giovanile (a tal proposito conosco un progetto del comitato provinciale Pro Loco ove si sta valutando la possibilità di investire su bici elettriche su proposta del presidente Ballatore di Sortino).

INOLTRE:

bisogna tenere bene a mente che quel luogo è connesso col passaggio che conduce a Sortino attraverso le vie di "Sortino Antica" ove è stata svolta una sapiente opera di segnaletica anni or sono dall'associazione Sicilia Antica, guidata prima da Gioacchino Bruno poi da Dario Minnalà, ed anche dalle altre associazioni sortinesi.


Insomma, quì siamo pronti. I giovani si aspettano solo che si riponga la fiducia in loro per dimostrare che da questa crisi si esce solo col nostro aiuto fatto di volontà, competenza e capacità di immaginare quel che ancora non c'è
« Ultima modifica: 13:00:46 pm, 29 Marzo 2013 da Tito »

Offline a.merenda

  • Global Moderator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 1.988
  • Sesso: Maschio
Re:Casa del Turista di C.da Serramezzana. La storia infinita
« Risposta #1 il: 11:39:15 am, 30 Marzo 2013 »
  • Publish
  • ...

    Offline a.merenda

    • Global Moderator
    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 1.988
    • Sesso: Maschio
    Re:Casa del Turista di C.da Serramezzana. La storia infinita
    « Risposta #2 il: 11:58:47 am, 30 Marzo 2013 »
  • Publish
  • precisazioni:

    1) l'assessore Sgarlata ha delega al turismo. Ai fini della discussione non cambia molto

    2) l'appello è rivolto a tutte le forze politiche del territorio. Non solo alla lista Crocetta (anche se, per ovvie ragioni, si fa riferimento al Presidente ed alla sua forza politica in particolar modo)

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!