Autore: SC Topic: Buscemi al cinema e nei libri dove?  (Letto 2755 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline SC

  • Administrator
  • Scrittore del Forum
  • *****
  • Post: 3.061
  • Sesso: Maschio
  • Ci si impegna e poi si vede
    • Google Profile
Buscemi al cinema e nei libri dove?
« il: 02:47:07 am, 28 Dicembre 2009 »
  • Publish
  • Qualche giorno fa mi è capitato di vedere un film semisconosciuto degli anni 70 con attori importanti quali renzo montagnani e aldo fabrizi in cui c'è era la scena di un vedova che dichiarava di provenire da buscemi.
    ovviamente era un finzione del film  tuttavia mi è venuta la curiosità in quali film o storie possa essere citato il paese di buscemi.
    vale ovviamente anche per gli altri paesi ma potrebbe essere interessante annotarli e uno strumento come il forum che raccoglie esperienze eterogenee può essere utile allo scopo

    metto qui l'estratto del film di cui parlavo

    Login | Facebook


    tratto da
    Citazione
    Il ginecologo della mutua
    Un film di Joe D'Amato. Con Massimo Serato, Aldo Fabrizi, Mario Carotenuto, Renzo Montagnani, Isabella Biagini.
    Paola Senatore, Toni Ucci, Riccardo Salvino, Daniela Doria
    durata 95 min. - Italia 1977.


    http://www.mymovies.it/dizionario/recensione.asp?id=10341

    magari chi conosce altri  film anche di genere e qualità migliore può segnalarli
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

    Offline value

    • Agli Inizi
    • *
    • Post: 36
    • Sesso: Femmina
    Re:Buscemi al cinema e nei libri dove?
    « Risposta #1 il: 09:42:27 am, 29 Dicembre 2009 »
  • Publish
  • Non guardo mai questo genere di film perchè non mi piacciono ma qualche anno fa mi capitò assolutamente per caso di vedere proprio questa parte di questo film e rimasi sorpresa al sentire nominare il nome del paese di Buscemi. La mia prima reazione, forse irrazionale, fu di indignazione. Forse perchè vedere i nomi dei luoghi a cui apparteniamo citati in situazioni poco fini come quella rappresentata dà un senso di fastidio. Poi razionalmente capisci che forse questo nome geografico sarà stato scelto assolutamente a caso, guardando la cartina della Sicilia o per asssonanza con altre parola offensiva...chissà. Ma il senso di fastidio mi è rimasto e non sono mai riuscita a riderne.

    Offline SC

    • Administrator
    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 3.061
    • Sesso: Maschio
    • Ci si impegna e poi si vede
      • Google Profile
    Re:Buscemi al cinema e nei libri dove?
    « Risposta #2 il: 17:09:01 pm, 29 Dicembre 2009 »
  • Publish
  • anche se il genere di film non è sicuramente quello da intellettuale e non chiare le ragioni per cui si è fatto riferimento a buscemi è anche vero che talvolta è meglio esistere che non esistere.

    ma non penso che il solo riferimento a buscemi possa essere in questo film, cisarà qualcos'altro no?

    ad ogni modo intanto mettiamo in linea tutti i riferimenti  a buscemi positivi e negativi che possano essere
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

    enrico tomasi

    • Visitatore
    Re:Buscemi al cinema e nei libri dove?
    « Risposta #3 il: 01:45:12 am, 30 Dicembre 2009 »
  • Publish

  • il film risale al 1977…il senso di fastidio che torna in mente a me ripensando a quegli anni (e a palazzolo), è per le “fuitine”, di gran moda in quel periodo, le coppiette che ricordo passeggiare al corso con a seguito fratelli e genitori della fidanzata, le ragazze che entravano al bar “solo” in coppia e solo per chiedere un bicchiere d’acqua….e potrei citarti altri 1000 esempi, per dirti come la realtà a volte supera l’immaginazione anche di certi registi.
    ma forse a buscemi non era cosi’ e io ho visto un altro film nel 1977.  al contrario di te value, io oggi riesco a ridere del film più di quanto lo abbia potuto fare allora, forse perché mi rendo conto, che in fondo in fondo, a parte alcune forme, nella sostanza non è cambiato nulla in sicilia da quegli anni.
    « Ultima modifica: 01:56:22 am, 30 Dicembre 2009 da Enrico Tomasi »

    Offline il buscemese

    • Agli Inizi
    • *
    • Post: 14
    • Sesso: Maschio
    Re:Buscemi al cinema e nei libri dove?
    « Risposta #4 il: 12:18:21 pm, 31 Dicembre 2009 »
  • Publish
  • Non guardo mai questo genere di film perchè non mi piacciono ma qualche anno fa mi capitò assolutamente per caso di vedere proprio questa parte di questo film e rimasi sorpresa al sentire nominare il nome del paese di Buscemi. La mia prima reazione, forse irrazionale, fu di indignazione. Forse perchè vedere i nomi dei luoghi a cui apparteniamo citati in situazioni poco fini come quella rappresentata dà un senso di fastidio. Poi razionalmente capisci che forse questo nome geografico sarà stato scelto assolutamente a caso, guardando la cartina della Sicilia o per asssonanza con altre parola offensiva...chissà. Ma il senso di fastidio mi è rimasto e non sono mai riuscita a riderne.

    Ma perchè indignazione o fastidio nel sentire nominare Buscemi in questo genere di films. Anche se, consideratro il tempi, il contenuto voleva essere un film erotico, non possiamo considerare la citazione un offesa al comune  senso del pudore dei Buscemesi. Rivedendo la scena di  quel film (ricordiamoci che alcuni di quei films oggi sono considrati cult) mi ha fatto , piacevolmente, sorridere. Se consideriamo la volgarità che ci propinano quotidianamente, non solo al cinema, soprattutto in televisione, questo genere di films sembra per educande. E  poi non stiamo parlando di film porno ma di commedia all'italiana. A parte il contenuto, ricordiamoci che in quei films recitavano bravissimi attori di teatro : Renzo Montagnani, Carotenuto, Aldo Fabrizzi in altri Turi Ferro, chi non ricorda Malizia o La Governante tratta dalla omonima commedia di Vitaliano Brancati ed ancora Gigi Proietti  ma anche Vittorio Gasman e tanti altri. Nei confronti dei cinepanettoni dei giorni nostri, recitati anche male, considerato gli attori  e la loro ottima recitazione ( perchè no, anche nella scena incriminata della vedova Buscemese) questi sono, veramente, da considerare dei films cult: quindi consiglio a tutti di rivederli anche solo per vedere recitare fior di attori.
    Ne approfitto per augurare un sereno 2010 a tutti .
    « Ultima modifica: 12:30:54 pm, 31 Dicembre 2009 da il buscemese »

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!