Autore: Visitatore Topic: fuoco ai capannoni dell'ica calcestruzzi FOTO  (Letto 2129 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

enrico tomasi

  • Visitatore
fuoco ai capannoni dell'ica calcestruzzi FOTO
« il: 12:10:29 pm, 25 Gennaio 2010 »
  • Publish
  • questa mattina verso le 5.45, un passante accortosi di una colonna di fumo proveniente dagli stabilimenti ICA di giompaolo, ha immediatamente avvisato i proprietari.
    dopo l'intervento dei vigili del fuoco, sul posto si sono recati anche i carabinieri. le fiamme hanno interessato tre mezzi autobetomiere adibiti al trasporto del cemento.

    saranno le telecamere a circuito chiuso all'interno delle aree dei capannoni a stabilire le cause dell'incendio.

    in nottata, sono andati in fiamme altri mezzi dello stesso tipo in un cementificio di augusta.


                                                                                                                 
               












    « Ultima modifica: 20:40:20 pm, 25 Gennaio 2010 da Enrico Tomasi »

    Offline negi

    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 571
    • Sesso: Maschio
    Re: fuoco ai capannoni dell'ica calcestruzzi FOTO
    « Risposta #1 il: 14:09:23 pm, 02 Febbraio 2010 »
  • Publish
  • "Un intero popolo che paga il pizzo è un popolo senza dignità."
    Qualcosa che la comunita` palazzolese ha compreso valorosamente piu` di 20 anni fa, organizzandosi in ronde cittadine per combattere e respingere quella che era la richiesta di pizzo da parte delle cosche che in quegli anni riorganizzavano la siddivisione del territorio siracusano. Esperienza risultata` vittoriosa grazie alla costituzione dell'Associazione Palazzolese Antiracket (APA).
    Oggi, alla luce dei fatti accaduti nelle scorse notti a Palazzolo e nella provincia di siracusa, cosa nostra e` tornata a fare la voce grossa intimidendo un territorio che aveva ritrovato la sua tranquillità.

    Il coordinamento Fava esprime la massima solidarieta` ed il proprio sostegno civile nei confronti delle vittime degli attentati.

    Sdegnati e sinceramente preoccupati comprendiamo la gravita` dei fatti e cosi` come avvenuto nel passato invitiamo la cittadinanza tutta ad unirisi di nuovo per esprimere il proprio sostengno nei confronti delle vittime e partecipare attivamente per contrastare e combattere un "cancro che e` di tutti".
    « Ultima modifica: 14:18:59 pm, 02 Febbraio 2010 da negi »

    Offline SC

    • Administrator
    • Scrittore del Forum
    • *****
    • Post: 3.061
    • Sesso: Maschio
    • Ci si impegna e poi si vede
      • Google Profile
    Re: fuoco ai capannoni dell'ica calcestruzzi FOTO
    « Risposta #2 il: 14:36:10 pm, 02 Febbraio 2010 »
  • Publish
  • il fatto che nello stesso giorno ci siano stati due incendi a due ditte differenti è inquietante  e se la natura dolosa verrà confermata è chiaro che ci di mezzo la mafia visto il grande stile.

    ma non c'è solo l'estorsione, la criminalità esercita anche con aziende concorrenti e satelliti alle iniziative criminali, è chiaro che va fatta luce per tutelare le aziende oneste

    intanto comincia a farsi sentire la risposta dello stato a pochi km da noi

    tratto da
    http://www.corriere.it/cronache/10_febbraio_02/clan-siracusa-sequestri_f77d99ae-0fc5-11df-9603-00144f02aabe.shtml

    Citazione
    Dalla Direzione investigativa antimafia di Catania
    Sequestrati 4 milioni di euro
    a clan mafioso del Siracusano
    Immobili, terreni, automezzi, società e conti correnti degli Aparo-Triglia

    CATANIA - Beni per circa 4 milioni di euro tra immobili, terreni, automezzi, società e conti correnti sono stati sequestrati dalla Direzione investigativa antimafia di Catania a presunti appartenenti al clan mafioso Aparo-Trigila, che opera nella zona nord di Siracusa, in particolare nel comprensorio di Floridia. Il sequestro preventivo dei patrimoni ritenuti illecitamente accumulati fa seguito a un'operazione antimafia eseguita nei mesi scorsi dai carabinieri di Siracusa che, in esecuzione di un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Catania, ha permesso di disarticolare la cosca.
    Informa anche tu con Openjournalism
    ----------------------
    Così scrivo secondo le mie idee personali

    Così come Amministratore del Forum
    Regolamento

     

    Sitemap 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 

    Facebook Comments

    Link Consigliati:
    Portale turistico per le vacanze a Siracusa e Provincia - vacanzesiracusa.com

    Increase your website traffic with Attracta.com
    Ai sensi della Legge 7 marzo 2001, n.62, il presente FORUM, non rappresenta una testata giornalistica in quanto sar� aggiornato senza alcuna periodicit�. Non pu� pertanto considerarsi un prodotto editoriale. Le immagini inserite, non sempre ma in massima parte, sono tratte da Internet; qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d'autore, vogliate comunicarlo e saranno subito rimosse.Il Gestore del FORUM, non � responsabile del contenuto dei commenti ai post, n� del contenuto dei siti "linkati"

    WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!